Utente 230XXX
Chiedo scusa perchè avevo inserito questa domanda all'oncologo ma non avendo ricevuto risposta ho pensato che forse avevo sbagliato lo specialista. Volevo sapere se questo referto corrispondea criteri di benignità. Il referto è il seguente:
"formazione espansiva (2,5 cm) non infiltrante a morfologia ovolare, localizzata lungo il decorso delle strutture vascolo-nervose. Tale reperto presemta caratteristiche d'intensità del segnale di tipo disomogeneo iperintenso nelle immagini T2 pesate e ipointenso nelle immagini T1 pesate. Dopo somministrazione di mdc si osserva intenso potenziamento della formazione che appare verosimilmente come neurinoma". Grazie

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
la mancata risposta può dipendere che gli specialisti che qui prestano la propria opera gratutamente non sempre hanno tempo tutti i giorni per collegarsi.
In ogni caso anche anche la sezione di medicina nucleare non è appropiata.

A monte di questo, mi permetto di rispondere io anche se fuori area.
Innanzi tutto perchè quel titolo? Chi Le ha parlato di sarcoma? E poi, Lei riportando il referto di una RM e non specificando la sede anatomica indagata non ci consente di capire molto e quindi di dare un parere.
Quel che posso dire,genericamente, è che un neurinoma,di per se stesso è un tumore del tutto benigno, ma che invece può essere indaginosa la sua asportazione a seconda della sede in cui è localizzato.

Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#2]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
perchè dice che non ha ricevuto risposte?
Nel Suo precedente consulto mi pare che Le abbia avute ed anche rassicuranti.
Qui Le posso aggiungere che il neurinoma in questione se procura sintomi dolorosi o deficit funzionali all'avambraccio e mano va rimosso chirurgicamente, se invece è silente si tiene sotto osservazione nel tempo.
Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#3] dopo  
Utente 230XXX

Mi scuso anche con lei dottore ma purtroppo essendo "viziata" dalle vostre celeri risposte mi sembrava strano aspettare più di 24H. Mi scuso anche per essere non nel "luogo " virtuale idoneo a porre le domande che ho postato ma l'ansia mi ha sopraffatto, diciamo che non è un momento sereno e quindi ogni cosa è amplificata. Le risposte le ho lette e quindi mi sono moderatamente rasserenata. Ho menzionato il sarcoma perchè probabilmente prima di eseguire la RM l'ecografia propendeva per il neurinoma (braccio sn) ma doveva essere escluso anche il resto, quindi la mente ha fatto scacco. Che altro dirle il suo aspetto rassicurante mi indurrebbe a sfogarmi ancora ma non posso fare altro che chiedere ancora scusa per l'agitazione inopportuna. Grazie per questo servizio e cordiali saluti.

[#4]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
se Le fa bene si sfoghi pure, ma non ne vedo il motivo.
Stia tranquilla. Buona serata
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano