L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 123XXX
buongiorno,
chiedo se una terapia antica come l' assunzione sublinguale di poche gocce di argento colloidale per 1 mese o più sia, in linea di massima, una buona prevenzione per diverse malattie infettive sostenute da batteri o virus, compresa la nuova influenza
ringrazio anticipatamente per la risposta

[#1] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Gentile utente, che io sappia non esistono studi scientifici in merito all'argento colloidale come terapia preventiva di malattie infettive. Il consiglio che le do è di affidarsi sempre ad un medico competente prima di intraprendere qualsiasi terapia, sia per avere i migliori risultati, sia per ridurre al massimo le possibilità di effetti indesiderati.

Cordiali saluti
Dr. Tancredi  Ascani
Medico omeopata unicista

www.omeosan.it

[#2] dopo  
Utente 123XXX

egregio dottore, la ringrazio per la risposta
buon lavoro