L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 271XXX
Buongiorno, ho un bimbo di 15 giorni (è il terzo figlio). Nato a 39 settimane, peso 4.060 gr, apgar 10.
E' un bambino molto vorace, ingoia il mio latte in massimo 10 minuti, con conseguente ruttino! Da due-tre notti circa, mentre mangia la sua pancia brontola, lui si agita e si irrigidisce e comincia a spingere. Poi dopo aver finito e aver fatto il ruttino inizia a piangere tirando le gambine, poi si calma un attimo in braccio e mentre si sta calmando inizia a piangere di nuovo per il dolore. L'unico rimedio ho notato essere il sondino, che stimolandolo gli fa emettere molta aria e poi si calma, però non vorrei ogni volta che mangia dover usare il sondino. Chiedo se potrei aiutarlo con dei globuli di Lycopodium e Colocynthis alla CH7 o 12. Al momento gli sto dando il Mylicon ma non mi sembra avere molti risultati e poi preferirei la medicina omeopatica che mi ha sempre aiutato fino ad ora. grazie a chi mi risponderà in breve tempo, saluti da una mamma a cui mancano molte ore di sonno.

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Felicitazioni e complimenti!
Quanto riferisce è molto probabile possa ricondursi ad eccessiva ingestione di aria e alle coliche neonatali, il quadro è abbastanza tipico.
I medicinali che segnala sono molto indicati per questi disturbi, lei non è nuova alla medicina omeopatica e io...non posso evidentemente fare prescrizioni on line!
Quello che posso dirle con certezza è che questi disturbi si trattano con estremo successo e quindi segua la terapia omeopatica; tutto preferibilmente su indicazione e supervisione medica.

Molto cordialmente,
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#2] dopo  
Utente 271XXX

Grazie mille per le Sue felicitazioni. Credo che proverò con questi rimedi, Lei è stato veramente molto molto gentile e professionale.
Buon 2013, distinti saluti

[#3] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Grazie a lei, Auguri!
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica