L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 752XXX
Buongiorno,
diversi anni fa una puntura lombare deve avermi toccato un nervo e da allora soffro di un disturbo costante localizzato nella parte posteriore della testa. Ho fatto i più svariati acceramenti neurologici tutti negativi. Recentemente sono stato presso un centro di terapia del dolore per infiltrazioni che non hanno sortito effetto e il consiglio è stato di rivolgermi all'agopuntura. Non so se esiste qualche nervo che si dirama sino ad arrivare alla base del collo (il dolore è localizzato dietro le orecchie) ma da troppo tempo soffro del disturbo e ogni indicazione è per me una speranza da seguire. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Silvestri

24% attività
4% attualità
12% socialità
ASTI (AT)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Gentile Signore, anzitutto le risposte negative;no non esiste alcun nervo che dalla zona lombare giunga alla tesat e neanche,a mia conoscenza,dolori riflessi facilmente spiegabili.Dovrei però sapere qualcosa di più per darle maggiori indicazioni e cioè se dopo quella puntura lombare (fatta perchè?) ha avuto perdita di liquido e se,anche successivamente c'è stata diagnosi di qualche forma di meningite post traumatica.Utile sarebbe anche che mi dicesse per sommi capi gli esiti degli esami neurologici effettuati saluti per ora
Dr. antonio silvestri

[#2] dopo  
Utente 752XXX

Gentile Dottor Silvestri, grazie molte per le risposta. Ho fatto a suo tempo quell'esame e tanti altri circa 10 anni fa, perché da una Rm alcune evidenze avevano fatto sospettare al Medico una possibile malattia demielinizzante . Per fortuna tutto, ripetuto per maggior tranquillità qualche anno dopo, negativo. Inoltre non c'e stata perdita di liquor o meningite. Se posso, avendone sentito parlare rispetto al mio problema, che ne pensa del trattamento con micro dosi di naltrexone? Grazie è saluti anche a lei

[#3] dopo  
Dr. Antonio Silvestri

24% attività
4% attualità
12% socialità
ASTI (AT)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
No il farmaco non è indicato ;serve come coadiuvante per le crisi di astinenza da oppiacei,non lo usi.Per quanto riguarda il dolore occipitale che Lei riferisce bisognerebbe vedere da vicino e magari si può rivolgere ad un medico quantistico o di medicina integrata oppure ad un medico che eserciti l'agopuntura
Dr. antonio silvestri

[#4] dopo  
Utente 752XXX

Grazie ancora gentile Dottor Silvestri, potrebbe mica suggerirmi qualche Medico Agopuntore che esercita a Genova? Buona giornata

[#5] dopo  
Dr. Antonio Silvestri

24% attività
4% attualità
12% socialità
ASTI (AT)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Gentile Signora,

purtroppo non ne conosco a Genova ma penso che ci sarà qualche buon medico agopuntore in quella città. Ne conosco,di fiducia ad Asti
Dr. antonio silvestri