Utente cancellato
BUON GIORNO,CHIEDO UN CONSULTO PER MIO PADRE.
MIO PADRE 65 ANNI,IN PASSATO DIABETICO ORA GLICEMIA SOTTO CONTROLLO CON LA SOLA DIETA E SENZA ALCUN FARMACO,DA QUALCHE ANNO SOFFRE DI INSUFFICIENZA RENALE.
PREMETTO NEL DIRE CHE HA UN RENE GRINZO DALLA NASCITA.AD OGGI HA LA CREATININA A 4,5;VOLEVO SAPERE A CHE VALORI SI VA IN DIALISI???NELL'ATTESA DI RISPOSTA,RINGRAZIO E SALUTO.

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta

28% attività
8% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora, in attesa che un collega nefrologo risponda alla sua domanda, vuole indicarmi che terapia antidiabetica segue suo Padre? "L'ingnocchiamento" della funzione renale può dipendere anche dalla terapia in atto seguita, che mi auguro non sia metformina, glibenclamide o altra sulfanilurea. Vorrei porgerle un'altra domanda, usa solo il valore della glicemia per stabilire che la malattia diabetica è sotto controllo?
In attesa di ulteriori notizie le porgo i miei più Cordiali Saluti
Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist

[#2] dopo  
131905

dal 2010
Grazie mlle per la risposta,il mio papa' prima ha fatto uso di metformina per circa 3-4anni adesso non prende alcun farmaco ma sta attento con la dieta.Spesso ma lo stick e 1 volta al mese la curva glicemica ma la glicemia a digiuno di solo e' 75-80.In attesa di risposta,ringrazio.

[#3] dopo  
Dr. Mario Manunta

28% attività
8% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2003
Gentile Signora, il valore glicemico a digiuno è assolutamente perfetto, tuttavia per conoscere l'andamento del compenso glicometabolico di suo padre sarebbe opportuno controllare periodicamente i valori glicemici a due ore dai pasti e ogni tre-quattro mesi far dosare in laboratorio l'emoglobina glicosilata.
Cordialmente
Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist

[#4] dopo  
131905

dal 2010
Grazie ancora,terremo presente del suo consiglio.Saluti.

[#5] dopo  
131905

dal 2010
SALVE,
VORREI SAPERE A CHE VALORI DI CREATININA SI VA IN DIALISI?INOLTRE E' PIU' CONSIGLIATA LA DIALISI PERITONEALE O L'EMODIALISI ESSENDO IL PAZIENTE PREDISPOSTO PER ENTRAMBE?IN ATTESA DI RISPOSTA RINGRAZIO E SALUTO.