Utente 140XXX
da ormai 10 anni ho grosse diff ad affrontare situazioni in contesti pubblici di società di ogni genere,sopr.quando aspetto in coda ovunque,posta,banca,iper....,premetto che sono un solitario per mia colpa,mi sono sempre sentito inferiore..,cmq ciò non mi consente più di vivere liberamente,sono demoralizzato,qundo sono lì l'ansia aumenta,mi viene paura di svenire,comincio a sudare,mi gira la testa..mi sento una..ho voglia di scappare via al più presto..;tutto è iniziato per colpa del "larian"per profilassi anti malarica che mi ha causato uno schock a.,presumo,sono stato ricoverato 2 volte..non mi hanno trovato niente..ma niente è cambiato...cosa posso fare..vorrei fare ancora qualcosa di buono nella vita..ma così come si fa?rispondetemi per favore

[#1] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
presumo che lei abbia sbagliato specialità quindi rispondo alla sua domanda. La prima cosa da fare è consultare uno specialista in psichiatria. Lo specialista, dopo aver formulato una diagnosi, le indicherà le migliori strategie di trattamento per il suo problema.
cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2] dopo  
Utente 140XXX

la ringrazio per il consiglio...di questi tempi è quasi un miracolo che qualcuno si degni di risp.cordiali saluti