Utente 245XXX
Salve, io ho subito 2 interventi di uro-renoscopia e 4 trattamenti eswl per calcolosi.
Ho effettuato un analisi delle urine e ho trovato presenza di albumina 0,2 g/l e leucociti 8-10 pcv a 400x.
Volevo sapere per favore se innanzitutto il referto desta preoccupazione( l'ho effettuato 17 gg dopo l'ultima uro renoscopia).
e se poi gli interventi che ho subito possono o potrebbere pregiudicare gravemente la funzionalita' del rene.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giulio Malmusi

24% attività
8% attualità
12% socialità
MODENA (MO)
SPILAMBERTO (MO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Comincio rispondendo all'ultima domanda: la calcolosi può rovinare la funzione dei reni solo se non è riconosciuta o se è trascurata, mentre ho capito che lei è in cura da un urologo che fa il possibile per rimuovere i calcoli che si sono formati, quindi i suoi reni dovrebbero continuare a funzionare bene. Un esame delle urine un po' "sporco" è compatibile con una renoscopia recente. Una cosa importante, per chi è fabbricatore di calcoli, è sapere di che sostanza sono formati, per fare una dieta e una terapia adatta per evitare le recidive.
Dr. Giulio Malmusi

[#2] dopo  
Utente 245XXX

Che Dio illumini e protegga tutti i dottori. Grazie