Utente 182XXX
Buongionro,
mio fratello, 45 anni, ha ricevuto gli esiti delle analisi delle urine, che presentano alcuni valori sopra soglia. In particolare le proteine, dove i valori di tolleranza sono indicati tra 0 e 5, hanno valore 20.
Il prelievo è stato eseguito non alla prima minzione, ma verso le 10 del mattino. Soprattutto il prelievo non è stato fatto a digiuno: caffè e latte alle 7, panino e succhi di frutto verso le 9.
Chiedo se la condizione di non digiuno può avere alterato i valori delle proteine.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani

28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Eggio utente,
Un singolo valore alterato va sempre preso con attenzione.il cibo assunto non inficia la presenza di proteinuria. Consiglierei di ripetere esame e per dare maggiore sicurezza eseguirei una proteinuria delle 24 ore per quantificare escrezione urinaria 24 ore. Con le risultanze potra' avere un quadro esaustivo.
Cordiali saluti
Dr. Remo Luciani

[#2] dopo  
Utente 182XXX

ok, grazie dell'indicazione.
Buon lavoro.