Utente 243XXX
Buongiorno.. Ho 28 anni e 3 anni fa ho cominciato a soffrire di calcoli renali e renella .. In questi 3 anni ho avuto vari episodi di dolori al rene( una volta durante una colica sono riuscita ad espellere un calcolo) faccio ecografie quasi ogni due mesi perché mi dimentico di bere L acqua alcuni giorni e mi prende questo dolore.. Volevo sapere cosa posso fare per risolvere questo problema tutti i dottori dove sono andata mi hanno sempre detto devi bere acqua e basta perché il rene non è soffrente ... E in più scusate L ignoranza volevo sapere se a lungo andare ci può essere una correlazione tra questi calcoli e un tumore del rene o dialisi! Grazie mille cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani

28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregio utente,
in un paziente con ripetuti episodi di litiasi renale sarebbe utile eseguire uno studio emtabolico al fine di comprendere la tipologia di litiasi alla quale Lei è predisposta. Detto screening prevede unos tudio sulle urine delle 24 ore e sul sangue. Sarebbe utile sapere se il calcolo da Lei espulso è stato analizzato per una definizione precisa. In tal senso,conoscendo la natura e l'origine "metabolica" del calcolo si può contrastare la sua genesi e crescita con l'assuznione di integratori. In emrito alla seconda domanda una calcolosi complicata che determini un'ostruzione completa ed incoercibile,può raramente determinare la necessità di dialisi ma è un evento molto raro.
Cordialmente
Remo Luciani
Dr. Remo Luciani

[#2] dopo  
Utente 243XXX

Grazie mille dottore per la sua risposta ... Eseguito le analisi e appena riesco ad espellere L altro calcolo lo farò analizzare .
Cordiali saluti