Utente 102XXX
salve dottori,scusate se vi disturbo ma volevo porre alla vostra attenzione u nfenomeno che ultimamente si ripete..le mie urine sono diventate alquanto "schiumose"..come se si formassero tante bollicine nel water...essendo abbastanza ipocondriaco e facendo molta attenzione a tutto ho notato però anzitutto che questo fenomeno è più accentuato al mattino e subito dopo esercizio fisico..è praticamente assente se urino in posizione seduta..e inoltre poco fa ho provato a urinare una parte dele urine in un contenitore di plastica e la "schiuma" che si è formata è parsa essere presente in modo "fisiologico"(non nelle quantità in cui si è formata nel water nel medesimo atto di urinare)..la cosa che mi preoccupa è che però se urino normalmente nel water bè la schiuma c'è,a volte di meno,a volte in misura maggiore,ma c'è...ho effettuato un semplice analisi delle urine 3 settimane fa e le proteine risultavano assenti,ph 6.0(in realtà è emersa soltanto la presenza in modo RARO di leucociti e cellule delle basse vie ma il medico mi ha detto di stare tranquillo)..io intanto tranquillo non sono..le analisi del sangue sono uscite buone l'azotemia è a livelli di 34 e la creatininemia solo un pò alta..ho avuto un episodio il mese scorso in cui è sobbalzata oltre i limiti massimi,per poi rientrare e assestarsi intorno a 1 - 1,1 ...la pressione sanguigna misurata stamane è risultata essere 60-110..ultimamente stò accusando anche una lieve aritmia cardiaca,sulla quale ancora il medico mi ha detto di stare tranquillo..voi cosa mi consigliate di fare?

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino

40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, vista l'alternanza del fenomeno "schiuma", essa va inquadrata come del tutto "fisiologica" e non meritevole di particolare interesse clinico. Stia a quanto detto dal suo curante.
Saluti è
Dr. Vincenzo MARTINO