Utente
Sono un uomo di 75 anni, con patologia pressione alta e diabete mellito.
(Sono microcitemico!)


Attualmente la mia terapia, consigliata dai medici è:

MATTINO
1 Compressa di Aprovel 300mg
1 Compressa di Adalat 2x30mg

PRANZO
1 Compressa di Metformina 500mg
1 Compressa di Cardioaspirina

SERA
1 Compressa di Metformina 500mg
1 Compressa di Setorilin 20mg
1 Compressa di Allopurinolo 100mg

Tutti i valori sono nella norma, sia quelli relativi alla glicemia che quelli relativi alla pressione arteriosa.
Bevo quotidianamente e con costanza circa 2 litri di acqua al giorno.


La scorsa settimana, tuttavia, a seguito delle analisi del sangue e delle urine, ho riscontrato alcuni valori NON NORMALI che riporto:


Creatininuria 43.85 (Range: 65-135) Piuttosto basso
Proteinuria 30.05 (Range: 0-20) Alto
Proteinuria 24h 732.0 (Range: 0-150) ALTISSIMO
Prot.
tot.
/mmol Crea-U 91.0 (Range Max 23.60) ALTISSIMO
Prot.
tot.
/Crea-U 695, 60 (Range Max 180 ) ALTISSIMO


Emoglobina 10, 80 (Range: 13-17) BASSO
Ematocrito 35.10 (Range: 38-54) BASSO
Valora globulare medio 61.90 (Range: 80-99) BASSO
MCH 19.00 (Range: 27-35) BASSO
MCHC 30, 80 (Range 31-36) BASSO

Questi valori mi preoccupano molto, cosa posso fare?
Ritenete che la terapia farmacologica debba essere rivista?
Posso aiutarmi con l'alimentazione?
Al momento non seguo grandi indicazioni, mangio tutto in quantità moderata.


Attendo vostre.
Grazie

[#1]  
Dr. Michele Di  Dio

24% attività
16% attualità
12% socialità
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Per il momento eseguire follow up tra tre mesi. Una dimanda:quanto era la proteinuria nelle urine fresche del mattino?
Dr. Michele Di Dio

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno,
come indicato (credo sia quello), la proteinuria è 30,5 (range 0-20).
Preciso che ho subito una prostatectomia radicale circa 8 anni fa, e da quel momento controllo sempre la situazione.

In ogni caso, i valori delle altre analisi devono preoccupanti?

Grazie

[#3]  
Dr. Michele Di  Dio

24% attività
16% attualità
12% socialità
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Chiedo delucidazioni. Il dato della proteinuria delle 24 Ore è stato ottenuto con la raccolta completa delle urine delle 24 ore oppure moltiplicando le proteine del campione del mattino
Dr. Michele Di Dio

[#4] dopo  
Utente
Ho raccolto le urine per 24 ore (raccogliendo circa 2,4 litri), appunto per un giorno. Il valore indicato, pertanto, è riferito alla raccolta.

[#5] dopo  
Utente
Attendo sue indicazioni su come comportarmi. grazie.

[#6]  
Dr. Michele Di  Dio

24% attività
16% attualità
12% socialità
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Quel valore di proteinuria potrebbe rappresentare uno stadio della nefropatia diabetica. Quindi confermo il follow up tra tre mesi controllando anche un esame urine fresche del mattino (da confrontare con la proteinuria delle urine delle24 ore) oltre che una urinocoltura. In ogni caso la terapia attuale va bene così
Dr. Michele Di Dio

[#7] dopo  
Utente
Bene, dottore La ringrazio molto per il consulto. Terrò sotto controllo questo valore nei prossimi mesi. Ancora grazie.