Uso di creatina come integratore con eGFR 88 e microalbuminuria 17

Salve sul web mi sono imbattuto nella vostra pagina.

Avevo una domanda da porvi, ho sempre fatto sport e continuo a farlo nell'ultimo anno ho avuto qualche problema ai reni con un GFR 88 e una microalbuminuria 17 volevo sapere se si può assumere creatinina o no?

Mi alleno 2/3 volte a settimana e vorrei avere un po' più di forza specialmente nel recupero dallo sforzo nei giorni susseguenti all'allenamento.

Vi sarei grato se mi deste qualche indicazione in merito che posso anche portare al mio medico di base.

Grazie.
[#1]
Dr. Michele Di Dio Nefrologo 431 16
Non sono particolarmente favorevole a quel tipo di integratori, ma penso che nel suo caso non ci siano controindicazioni all'uso di integratori

Dr. Michele Di Dio

[#2]
dopo
Utente
Utente
Caro Dr. Di Dio, grazie per la pronta risposta, la vedo come Lei, ho sempre fatto sport agonistico senza mai utilizzare nessun tipo di aiuto che non fosse la sola alimentazione e la pratica meditativa.
Ultimamente però si parla molto di questa creatina come integratore esente da controindicazioni, sto raccogliendo informazioni per decidere se prenderla oppure no.
A causa di alcune condizioni di salute più questa proteinemia non ho tanta forza o non è molto soddisfacente, specialmente nel recupero post allenamento.

Per questo sono alla ricerca di qualche "aiuto" neutro che non mi crei ulteriori aggravi e mi dia un po' più di forza in generale.
La ringrazio in anticipo.
[#3]
Dr. Michele Di Dio Nefrologo 431 16
In questa sua risposta ha aggiunto ulteriori particolari parlando di "immunodepressione" e "lesioni osse" di cui bisognerebbe avere informazioni dettagliate. Ne parli allora con un medico dello sport

Dr. Michele Di Dio

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test