Utente
Salve, sono una ragazzo di 19 anni e in passo inconsapevole delle conse ho abusato di alcolici per svagarmi alle feste, adesso non accade più. Il ciò è accaduto per un numero di circa 5 o 6 volte negli ultimi 3 anni. In una di queste volte sono sttao ricoverato in pronto soccorso con l'ausilio di flebo, mi son risvegliato circa 3 o 4 ore dopo. Volevo sapere se si tratta di coma etilico o qualcosa di meno grave e inoltre se questi abusi nel tempo hanno causato danni irreversibili al mio cervello e se hanno compromesso la mia intelligenza. Grazie.

[#1]  
Dr. Nicola Benedetto

28% attività
4% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
gentile utente,

lei ha già posto questo quesito su questo sito https://www.medicitalia.it/consulti/neurologia/257379-neuroni.html

ottenendo tra l'altro una risposta assolutamente precisa ed esauriente.

Non vedo il motivo di riproporla.

Cordialmente
Dr. Nicola Benedetto
Neurochirurgia
Azienda Ospedaliera Universitaria Pisa
nicola.benedetto@gmail.com

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore,
per avere certezza dovrei ricorrere a tac, pet o rmn?

[#3]  
Dr. Nicola Benedetto

28% attività
4% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
nessuno di questi esami le darebbe la certezza di nulla visto che il suo discorso è speculativo. In assenza di sintomi clinici non c'è nessuna indicazione ad eseguire alcun esame.


Cordiali saluti
Dr. Nicola Benedetto
Neurochirurgia
Azienda Ospedaliera Universitaria Pisa
nicola.benedetto@gmail.com