Utente
Salve, premetto che sono un tipo un po' ansioso che si spaventa subito, ad ogni modo mi sono preoccupata perchè, dopo 3 gioni a letto (quasi sempre distesa) per influenza e raffreddre molto forte, stamani (che sto meglio) ero in piedi, e ho sentito un dolore alla testa modesto e di breve durata (qualche secondo) che ho avuto la sensazione fosse qualcosa che facesse pressione nel passaggio in una vena. Chiaramente è una mia sensazione, che in passato mi è capitato di sperimentirae anche in altre zone del corpo. Ora però penso ch mi preoccupo, e mi sembra di sentire calore in testa. Ad ogni modo posso verificari episodi del genere? sono indicativi di qualcosa? puo' essere che si è verificato perch ho passato 3 giorni distesa o per uno sbalzo di pressione? grazie mille.

[#1]  
Dr. Nicola Benedetto

28% attività
8% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Direi che si è fatta la diagnosi da sola. Stia tranquilla, non sembra niente di preoccupante.

<cordiali saluti
Dr. Nicola Benedetto
Neurochirurgia
Azienda Ospedaliera Universitaria Pisa
nicola.benedetto@gmail.com

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore, grazie mille per il suo aiuto.