Utente
Salve,ho 35 anni, e da più di un decennio soffro di ernia del disco l4-l5 l5-S1. Pratico canottaggio per circa 5 mesi all'anno e durante l'inverno faccio preparazione invernale per la stagione competitiva con pesi ecc...Consapevole del mio problema faccio tutti esercizi che non vadamino a caricare la schiena, esercizi da sdraito, trazioni ecc....in questi anni mi sono sottoposto a vari cicli di cortisone per alleviare un pochino i dolori che spesso sono importanti. Quest'anno i dolori sono aumentati divenendo atroci, ho provato con terapie mirate di cortisone e antidolorifici ma ho dovuto cedere e la settimana scorsa mi hanno ricoverato e fatto l'intervento di ernia l4-l5. La gamba oltre ad essere sempre addolorata ha perso anche parte della forza. Ora nelle ore diurne và meglio ma durante le notte ho ancora gli stessi dolori. Mi hanno raccomandato un riposo di almeno 30 giorni con bustino. Essendo uno sportivo, purtroppo,ho dovuto abbandonare la stagione delle gara che è da poco iniziata. Devo precisare che il tipo di voga che usiamo è in piedi tipico delle barche del lago di Como e il remo si spinge (e non si tira), per essere più chiaro è una remata molto simile a quella dei gondolini veneziani. Ho precisato tutto questo perchè vorrei sapere se per quest'anno devo abbandonare l'idea e quindi conpromettere la stagione, o se posso rientrare tra 45 giorni a fare attività blanda e quindi prepararmi un pò per la gara più importante che è al 2 settembre. Vi ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Egr. signore,
la ripresa dell'attività fisica, lavorativa o sportiva, dopo un intervento di ernia discale solitamente è dopo un periodo variabile tra uno e due mesi e dipende se non vi sono esiti imprevisti post operatori.
E' necessario quindi,oltre alla visita, eseguire approfondimenti diagnostici

Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano