Protusione disco L4-L5

Salve mi chiamo mariarosa ho 42 anni e da qualche anno soffro di mal di schiena.ho fatto una risonanza magnetica lombosacrale e mi han detto di avere una modestissima protusione circonferenziale del disco L4-L5.minimamente protuso in sede mediana il disco L5-S1.NON SEGNI RIFERIBILI AD EVENTUALI ERNIAZIONI DI MATERIALE DISCALE AI LIVELLI ESAMINATI. LIBERI GLI SPAZI LIQUORALI. NORMALE PER INTENSITà DI SEGNALE IL CONO MIDOLLARE.vorrei sapere che tipo di esami mi consiglia di fare perchè alla schiena sento molto dolore e la maggior parte dei movimenti come piegarmi o fare i mestieri(sono collaboratrice domestica) fatico sempre più a farli. Spero in una sua risposta. Intanto la ringrazio in anticipo. Salve. Cordiali saluti.
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Gentile signora,
senza visionare le immagini e senza valutare i Suoi sintomi in modo diretto, non è possibile orientarsi in una diagnosi precisa e quindi nel consigliare una terapia.
La Sua descrizione,inoltre, è abbastanza succinta e non consente,per esempio, di capire a che livello ci sarebbe una piccola protrusione (L4-L5 o L5-S1 ?).
Intuitivamente credo che, allo stato attuale, sia da escludere un provvedimento chirurgico e che un buon ciclo di fisiokinesiterapia potrà esserLe utile,evitando possibilmente l'uso di cortisonici.
Consulti quindi un Fisiatra che opportunamente La affiderà al Fisioterapista.

Con cordialità
[#2]
Attivo dal 2012 al 2013
Neurochirurgo
Gent.le Sig.ra in aggiunta a quello che correttamente ha riferiro il Collega forse una preventiva Rx dinamica lombosacrale potrebbe dare una informazione aggiuntiva. cordialmente

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio