E un ciclo di mesoterapia e ovviamente mi ha detto che devo dimagrire e che poi dovrò fare

Buongiorno, ho eseguito una RM con il seguente esito: "Il disco intersomatico appare ipointenso in T2 in relazione a fenomeni di disidratazione. A livello L5-S1 è presente un'ernia discale, estesa verso l'alto nello spazio epidurale anteriore, in sede mediana, paramediana sinistra. Regolare rappresentazione dello spazio epidurale anteriore e dei forami di coniugazione a livello dei rimanenti spazi intersomatici esaminati."

L'ortopedico mi ha diagnosticato la seguente patologia: Lombalgia da discopatia protrusiva L4-L5 con radicolopatia periferica.
Mi ha quindi prescritto 12 gg di punture (ibifen+soldesam) e un ciclo di mesoterapia e ovviamente mi ha detto che devo dimagrire e che poi dovrò fare posturale e fkt.

Prima di intraprendere questa cura mi chiedevo se fosse solo un palliativo o se effettivamente può evitarmi l'operazione chirurgica come indicatomi dal dottore.
Ormai convivo con questo dolore da novembre, a volte più o meno intenso, altre volte accompagnato da dolore alla coscia sinistra. Inoltre lo stile di vita non mi aiuta, anzi se possibile peggiora le cose perché impiego circa due ore per andare a lavoro, e due ore per tornare, cambiando tre mezzi pubblici. Poi passo tutta la giornata seduta alla scrivania. Secondo voi è necessario effettuare una visita neurochirurgica oppure posso intraprendere questa cura e vedere se ci sono miglioramenti?


[#1]
Attivo dal 2012 al 2013
Neurochirurgo
Gent.le Sig.ra
non vi è dubbio che il fatto che da novembre lei abbia una qualità di vita compromessa potrebbe far protendere verso un trattamento risolutivo dopo videat neurochirurgico. Tuttavia da quanto da lei descritto sembrerebbe che l'ernia L5-S1 sia un frammento espulso e migrato in alto, quindi potenzialmente lentamente in riassorbimento. Tentare una terapia sintomatica (sconsiglio il cortisone) per qualche altro tempo (una o due settimane) e poi eventualmente prendere una decisione definitva. IL calo ponderale è un fatto imprescindibile.cordialmente

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio