Scoliosi con discomalacia diffusa

gent. dottore le riporto il mio esito di risonanza magnetica per maggiori spiegazioni.scoliosi sn convessa ad ampio raggio curvatura con discomalacia a carattere diffuso e bulging discali di modesta entita a sviluppoprevalentemente mediano in l2-l3ed l4 mentre in l4-l5 presente iniziale protusione mediana-paramediana bilaterale con marginale impronta sul sacco durale senza apparenti conflitti radicolari. malacico e ridotto in ampiezza il disco compreso tra l5-s1 sede di una protusione discale posteriore paramediana -preforaminale ove si determina una marginale impronta sul sacco durale ed un parziale impegno sul forame neurale corrispondente. la radice s1 non sembra apparentemente coinvolta. segni di sofferenza dell'osso subcondrale ad aspetto prevalentemente sclerotico alle limitanti articolari di l5-s1 bulging discale posteriore ad ampio raggio in d11-d12. il canale spinale non presenta modificazioni di calibro o segnale. sono una paziente di 50 anni e operata otto anni fa di protesi anca bilaterale da tre mesi ho forte dolore alla gamba sn. cosa mi consiglia di fare sono gia stata da un neurochirurgo prima della risonanza mi ha detto di aspettare per vedere l'andamento dei miei si ntomi e poi valutare
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 199 2
Gent.le Utente,
sembrerebbe che i Suoi disturbi derivino non solo dalle protrusioni, che pure appaiono a più livelli, ma anche dall'atteggiamento scoliotico della colonna.
In tutti i casi, per dedidere, occorre visitare il paz. e visionare le immagini radiologiche relative, ma, nel Suo caso, ciò apparirebbe maggiormente importante.
E' possibile che, dalla valutazione clinica, emerga un interessamento di una radice spinale per cui potrebbe essere utile un intervento chirurgico minimo al fine di liberare la radice stessa, ma, per poter confermare tale possibilità, bisognerebbe che Lei fosse visto da un Neurochirurgo della Sua zona esperto in chirurgia spinale mininvasiva.
Atti chirurgici di maggior respiro mi sembrano, al momento, non validamente suggeribili.
Se ha piacere, dia pure ulteriori notizie.
Cordialità.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio per la sua risposta le chiedo solo se a modena o reggio emila dove io abito si effettua la tecnica mininvasiva grazie cordiali saluti
[#3]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 199 2
Non conosco la realtà di Modena e Reggio Emilia.
Cordialità.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa