Utente
Buongiorno, vi scrivo perchè avrei bisogno delle delucidazioni sulla situazione di un'amica. Domenica scorsa, ha cominciato a vomitare e ad avere nausea, senza alcuna interruzione quindi è andata al pronto soccorso e le hanno diagnosticato un tumore al cervello. Purtroppo ad ora non ho la diagnosi precisa, perchè la famiglia ha deciso di tenerci fuori da questa cosa, magari a ragione, ma io ci tengo molto e vorrei sapere almeno di che cosa si tratta. Le uniche informazioni che ho sono che si tratta di una massa tumorale localizzata nella zona destra del cervello, motivo per il quale (a detta del dottore), non ha avuto sintomi fino ad ora, della dimensione di 5 cm, che si trova nella zona che governa il movimento. Hanno deciso di operarla venerdi, attendendo qualche giorno dalla diagnosi perchè doveva sfiammarsi la zona sulla quale intervenire, ma le hanno dato, sempre che l'intervento riesca, al massimo due anni di vita. Ha 30 anni questa ragazza, ma si può!!!!!!!!! (scusate lo sfogo).
Vi chiedo se da queste poche informazioni che ho, potete dirmi di che cosa potrebbe trattarsi; sono giorni che cerco su internet senza averci capito niente.
Ultima cosa, la famiglia ha deciso di farla operare a Ferrara, che mi dite di questo centro? Ci sono centri migliori che potrei suggerire loro?
Grazie per la disponibilità.

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
Non posso risponderLe in modo adeguato essenzialmente per due motivi: primo perchè senza immagini e senza una valutazione clinica diretta non mi è possibile capire con certezza di che tipo di tumore si tratti, secondo perchè, a Suo dire, non intendendo i parenti darLe informazioni, io non rispetterei tale volontà.

Ferrara è un buon Centro.

Cordiali saluti e sinceri auguri per la Sua amica
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto dott. Migliaccio, ma sono riuscita a parlare con la famiglia, la quale mi ha detto che si tratta di un astrocitoma, con sopravvivenza di due anni se l'intervento è andato bene. Può dirmi di che cosa si tratta?

Cordialmente

Eleonora

[#3]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
E' necessario conoscere il tipo istologico del tumore. Vi sono astrocitomi a basso grado di malignità con periodi di sopravvivenza molto più lunghi.
Io da qui non posso dirLe molto di più.

Cordialmente e molti auguri.
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano