Disturbi da compressione dei nervi periferici e della colonna vertebrale

buon giorno mio nonno è affetto da disturbi da compressione dei nervi periferici e della colonna vertebrale cioè ha difficoltà a stare in piedi e a camminare per più di 5 minuti ma seduto riesce regolarmente a muovere le gambe senza fatica .Gli è stata consigliata l'operazione ma vorrebbe sapere se c'è qualche centro specilizzato nella cura di questo problema voi potete aiutarmi??
grazie
[#1]
Prof. Paolo Perrini Neurochirurgo 817 37
Gentile Utente,
la sua richiesta in realtà non è molto chiara. Ovvvero non riporta i risultati di nessun esame diagnostico (Tc o RMN) e non ci presenta una diagnosi. Comunque da quanto si legge, suo nonno potrebbe avere una patologia chiamata stenosi lombare. In questo caso l'intervento è di routine in tutti i centri neurochirurgici. Comunque mi faccia avere informazioni più precise e sarò più esauriente.
Cordiali saluti,

Dr Paolo Perrini
Neurochirurgia Universitaria,
Ospedale "Santa Chiara", Pisa.
perrinipaolo@hotmail.com
www.perrinipaolo.com

[#2]
Dr. Francesco Zenga Neurochirurgo, Microchirurgo 190 7
Gentile Utente,
tenga conot, inoltre, che in alcuni casi sono possibilii interventi assolutamente conservativo con un minimo rischio chirurgico ed anestesiologico per questo tipo di patologia (stenosi lombare). M associo a quanto detto dal collega Perrini sulla necessità di visionare direttamente la TC o, meglio, la RM della colonna.
Cordiali saluti,

Dr. Francesco Zenga
Medico Chirurgo - Specialista in Neurochirurgia
Città della Salute e della Scienza di Torino, sedi Molinette e CTO

[#3]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Condividendo quanto detto dai colleghi, voglio sottolineare come l'intervento, a meno di gravi controidicazioni, può essere fatto a qualsiasi età e consente il pressochè totale recupero con una buona deambulazione in assenza di sintomatologia dolorosa.
Cordialmente

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa