Utente
Descrivi gli esami eseguiti in ordine temporale:

23.7.2013
ECOGRAFIA REGIONE ANTERIORE BRACCIO DX
si reperta espanso capsulato di 14x12x12 mm margine laterale e craniale del m. brachiale arto dx in contiguità con la superficie periostale omerale. Si distingue una cavità pseudocistica, con fluido anecogeno delimitata da ispessimento fibro connettivale.

03/09/2013
ECOGRAFIA REGIONE ANTERIORE BRACCIO DX
L'espanso nodulare .....è aumentato di volume con dimensioni pari 3 x 1.6 x 1.5 cm. Appare capsulato, di struttura ecogena mista per la presenza di lacune pseudocistiche multiple, da riferire probabilmente ad ampie zone necrotiche.

9.9.2013
RM BRACCIO DX
In sintesi evidenzia.. "una formazione ovaliforme in contiguità con il fascio vascolo nervoso (nervo cutaneo posteriore dell'avambraccio e arteria collaterale radiale) a bassa intensità delle frequenze T1w e disomogeneamente iperintensa in T2w.
Si ipotizza un schwannoma? neurinoma? neurofibroma? origine vascolare?
Utile exeresi chirurgica ed esame istologico

I fastidi sono dati da una epicondilite che dura da almeno 3 mesi con alti e bassi.
Nel caso in cui si tratti di un neurinoma che tipo intervento si dovrebbe fare?
Potrebbe avere complicazioni?
Quali sono i centri più accreditati per tale intervento?

Grazie anticipatamente _

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Egr. signore,
certamente deve sottoporsi all'intervento chirurgico che consisterà nel raggiungere la lesione (neurinoma o altro) e asportarlo.
Ogni intervento chirurgico come ogni terapia come anche attraversare la strada ha rischi e complicanze, ma la probabilità che si verifichino, soprattutto nel suo caso, è direi molto bassa.

Per quanto riguarda l'ultima domanda, essendosi Lei rivolto alla sezione di neurochirurgia, quale risposta si attenderebbe?
Dove lavoro io,no?

In ogni caso tali patologie sono trattate,oltre che dal neurochirurgo anche dagli ortopedici e dai chirurghi della mano.

Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano