Crack rotazione destra testa al c1/c2 vertebra no dolore nessuno sa spiegarmi cosa e'

Salve sono una ragazza di 29 anni di rimini qua da me non hanno saputo dirmi quale sia il mio problema. Io a livello c1/c2 sento un crack alla rotazione della testa a destra a circa 20 gradi.

Senza dolore solo rumore proprio nella rotazione della testa fisso poi un altro quando rimetto la testa dritta. Dalla risonanza sono emerse protrusioni all anulus nello spazio epidurale a livello c5/c6 mi sono rivolta a un neurochirurgo di pesaro mi ha detto che per il crack dovevo andare da un fisiatra il dott (nome cancellato dallo staff) di rimini non ha saputo spiegarmi il motivo...ho fatto tecar e massaggi ma il rumore c'è sempre.
Ho fatto lastre dente epistrofeo e atlante risultano in asse ma non mi fanno la tac a spirale per vedere se la vertebra e' ruotata vorrei sapere se avete avuto casi simili...crack nella rotazione della testa.

Grazie per una risposta laura m.
[#1]
Dr. Giulio Cecchini Neurochirurgo 8 1
Gentile Laura,
Grazie per averci sottoposto questo quesito diagnostico attraverso il sito.
I "rumori articolari" di per se' non rappresentano una condizione patologica ma sono dovuti a varianti della conformazione anatomica osteoarticolare. La conformazione fisica "normale" (non patologica) puo' presentare variabilita' anche nella stessa persona tra il lato destro e quello sinistro del corpo.
In assenza di dolore questa variabilita' non rappresenta quasi mai una condizione patologica.
Gli esami diagnostici che hai eseguito spesso non evidenziano nessun danno articolare, proprio a confermare che non c'e' al momento una vera e propria patologia in atto.
Credo possa essere utile nel tuo caso prendere visione della radiografia del rachide cervicale che hai eseguito solo per valutare l'allineamento e il "sagittal balance", che se alterato potrebbe beneficiare di fisioterapia.
Alcuni rumori articolari persistono molto a lungo, ma la gran parte tende a ridursi e a scomparire con il tempo.

Ti auguro il meglio e ti invio un abbraccio.
;)

Dr. Giulio Cecchini
Neurochirurgo

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta, dicono possa essere un tendine che scavalla! ! Fra poco farò un ecografia... io tornavo dal lavoro molto stanca e mi veniva un forte mal di testa e molte volte ho sentito bruciare la zona proprio del collo sotto la testa a destra dove adesso sento questo crack! È stata la stanchezza e lo stare troppo in piedi e forse l aria condizionata!! Se smettevo di lavorare prima non succedeva niente...ormai è andata così! Cmq 2 giorni prima avevo sollevato molti pacchi contenente dei libri forse le protrusioni sono state causate lì, poi qualche giorno dopo del crack mi ha iniziato a fare male le ossa dove ho le protrusioni.. Ora per fortuna il dolore non c'è più...ho questo crack fisso e adesso a distanza di 4 mesi sento ogni tanto scroccare il collo in corrispondenza delle protrusioni...ed è molto strano per me perché in tutta la mia vita non ho mai avuto neanche un torcicollo...ho avuto cefalea muscolo tensiva ma mi veniva sera una o due volte al mese...le protrusioni potrebbero veramente essere state causate dal sollevamento di questi 30 pacchi di libri? Ciascuno di circa 3 kg? 2 giorni dopo ho avvertito il crack e 1 settimana dopo un dolore lancinante alle ossa e muscoli collo
[#3]
Dr. Giulio Cecchini Neurochirurgo 8 1
Ciao Laura,
Le protrusioni discali cervicali non dipendono dall'aver sollevato dei pesi con le braccia, tranquilla. Mi sembra che quello su cui tu ti debba concentrare in questo momento sia la postura ed il rilassamento dei muscoli paravertebrali cervicali.
A presto, abbi cura di te

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa