Utente
Buongiorno,
un mio parente stretto è stato operato di tumore al cervello nel 2012 con la seguente diagnosi

Oligoastrocitoma grado II e III WHO
La neoplasia mostra elevata densità cellulare con rare mitosi ( 2-3 per 50 hpf) e discreta diffusa atipia nucleare con vascolarizzazioni spesso "ramificata" di tipo oligodendrogliale in assenza di aeree necrotiche e rarissime microcalcificazioni.
Costante infiltrazioni neoplastiche della corteccia celebrale.

fino all'ultimo controllo, Aprile 2016, la situazione era "stabile.Purtroppo da circa 2 mesi ho notato dei cambiamenti di umore nella persona ed ho il sospetto che l'attività tumorale abbia ripreso a "funzionare".

La diagnosi del tumore è grave?

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Mi pare che un controllo clinico e radiologico sia indispensabile
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dott Migliaccio,

la ringrazio della risposta, invece per quanto riguarda la diagnosi del tumore è grave?

prospettive di vita?

Grazie per la sua disponibilità

Saluti

[#3] dopo  
Utente
Buongiorno,

è possibile avere un riscontro?

Ringrazio anticipatamente

Saluti

[#4]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Riscontro di che tipo ?
La diagnosi è stata fatta nel 2012.
Per valutare se c'è una ripresa della patologia, sono necessari controlli come avevo già suggerito.

Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#5] dopo  
Utente
Buongiorno Dott,

volevo solamente sapere la gravità del tumore anche se la diagnosi è stata fatta nel 2012.

Saluti

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno Dott,

mi potrebbe per favore spiegare il significato di questo passaggio "La neoplasia mostra elevata densità cellulare con rare mitosi ( 2-3 per 50 hpf) e discreta diffusa atipia nucleare con vascolarizzazioni spesso "ramificata""

Grazie