Consulto in Neurochirurgia

Buongiorno sono in attesa di visita da neurochirurgo ma sono un po' in pensiero X alcuni termini segnalati nel risultato della risonanza magnetica effettuata ! X favore cosa significa " e' presente una focale piccola area di alterato segnale iperintensa nelle sequenze a lungo tr nel contesto del midollo spinale" ?? La ringrazio cordiali saluti
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Non ho idea, senza vedere le immagini e senza sapere perché ha fatto la RM
[#2]
dopo
Utente
Utente
La RM e' stata richiesta a causa di un forte male di schiena che ha causato " scossa " alla gambe con cedimento. Sono presenti 3 ernie del disco una tra L2/L3 una tra L3/L4 e una tra L4/L5 .... proprio in quest ultima c era questa frase che mi lascia perplessa!
[#3]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Mi scusi, ma a livello lombare non c'è il midollo.
Se l'immagine iperintensa è a livello cervicale ci potrebbe essere una relazione con la sintomatologia, ma a distanza non posso esserne ovviamente certo.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno
Non credo sia a livello cervicale xche non e' stata fatta RM in quella zona xcio da quello che ho capito io e' nell ultima parte della colonna vertebrale vicino al sacro giusto? Ma se manca midollo cosa significa? Ho chiesto consulto al mio medico di base ed e' stato vago e X questo sono in pensiero e stare così in attesa di visita neuroghirurica e' pesante!
La ringrazio tantissimo di avermi cercato di spiegare il significato ... lo immagino che a distanza non e' semplice !
[#5]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Gentile signora,
se il radiologo ha scritto ha rilevato una immagine nel "contesto del midollo spinale" la RM è stata fatta anche o per il tratto cervicale o per quello dorsale o per entrambi.
Provi a trascrivere tutto il referto della RM dall'inizio alla fine.
Buona giornata
[#6]
dopo
Utente
Utente
L'esame RM è stato eseguito in condizioni basali.
Conservate le fisiologiche cifosi dorsale e lordosi lombare con metameri normo-allineati.Sono presenti modeste alterazioni spondilo-artrosiche.In sede dorsale non si osservano significative protrusion ie/o ernie discali degne di nota.In L2-L3 è presente un ernia discale posteriore in sede mediana e paramediana sinistra,che si estrinseca lievemente in senso craniale, che impronta la superficie ventrale del sacco durale senza impegno del forame di coniugazione di sinistra.In L3-L4 è presente una minima protrusione discale posteriore ad ampio raggio che impronta lievemente il sacco durale senza impegno dei forami di coniugazione.In L4-L5 si osserva una protrusione discale posteriore ad ampio raggio ,lievemente prevalente a sinistra,che impronte lievemente il sacco durale e impegna il recesso inferiore del foramr di coniugazione di sinistra.il canale vertebrale è presenta ampiezza nei limiti della norma .E' presente una focale piccola area di alterato segnale ,iperintensa nelle sequenze a lungo TR, nel contesto del midollo spinale all'altezza di D5,meritevole di valutazione specialistica ed eventualmente di ulteriori approfondimenti diagnostici. Il cono midollare è rappresentato all'altezza di D 12.

Questo il referto della RM purtroppo non ho immagini in quanto già in possesso del neurochirurgo.

La ringrazio x sua cordiale disponibilità
[#7]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Infatti, quell'area di alterato segnale si trova nel midollo spinale in corrispondenza di D5 cioè della 5a vertebra dorsale.
Attenda quindi il parere del neurochirurgo cui ha consegnato la RM che verosimilmente Le prescriverà ulteriori esami di approfondimento.

Se lo ritiene può tenerci informati.

Cordialmente
[#8]
dopo
Utente
Utente
Xcio significa come diceva lei che manca midollo??? Se così fosse cosa comporrebbe questo??
[#9]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
No, signora! Non ho detto che manca il midollo (sarebbe incompatibile con la vita). Lei aveva riassunto il referto della RM solo al tratto lombare dove appunto il midollo non c'è perché "finisce" a livello dell'ultima vertebra dorsale.
Lo studio del midollo quindi è stato fatto con la RM del tratto dorsale. Quella immagine è stata vista nel midollo dorsale.
[#10]
dopo
Utente
Utente
Ah ok .... quindi in parole povere qual e' la sua diagnosi approssimativa leggendo il referto ?
[#11]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Io no faccio diagnosi approssimative. Cerco di fare diagnosi esatte.
[#12]
dopo
Utente
Utente
Chiedo scusa non volevo offendere ma so anche come ho già detto che non e' semplice fare diagnosi a distanza .... X favore mi potrebbe dire qual e' la sua diagnosi riguardo il referto ?
[#13]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Le diagnosi si fanno visitando il malato e non guardando le immagini di RM.
Nel referto il radiologo descrive due ernie del disco , ma non è una diagnosi.
E' solo la descrizione di ciò che si vede nelle immagini e che non è detto che siano responsabili dei sintomi riferiti.
[#14]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio comunque X il tempo che mi ha dedicato

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa