Utente
Salve a tutti soffro di ernia cervicale che sta pian piano rendendomi la vita inutile.
Ho costantemente dolore alla schiena alle ginocchia e d il collo e completamente andato.
Ho sempre avuto paruta di una paralisi totale e per questo non ho mai neanche lontanamente pensato a farlo.

Ad oggi per un ernia espulsa c4 -c5 e non recuperabile come gia' dettomi da altri medici, che soluzioni abbiamo?

[#1]  
La soluzione credo che non possa essere che chirurgica, ma ovviamente, senza visitarla e senza valutare il caso clinico nel suo complesso, non posso confermarlo.

[#2] dopo  
Utente
Scusate ho fatto la risonanza che ne pensate?

Nelle condizioni di esecuzione dell'esame di apprezza discreta rettilineizzazione della fisiologica lordosi cervicale con fenomeni degenerativa per disidratazione discale.
A livello c6-c7 di osserva protusione discale erniaria mediana ad ampio raggio di curvatura con estrinsecazione in sede para-mediana bilaterale, scomparsa dellipersegnale liquor compressione sul profilo anteriore del midoll9 spinale e parziale obliterazione dei forami di coniugazione.

Assenti ulteriori immagini da riferire a produzioni fiscali erniarie.
Nei limiti per morfologia ed intensità di segnale il tratto del midollo spinale rientrante nelle sequenze acquisite.
Regolare il restante segnale ostrocondral4 nei piani esaminati.

Che ne pensate?