Utente 930XXX
da circa due anni ho i seguenti disturbi più o meno periodici: tensioni alle braccia ed a volte formicolli ed intorpidimento; sensazione di pressione alla testa e sensazione di sbandamento; fastidi al centro del petto ed altre parti del torace; senso di costrizione e pesantezza, sempre al torace; a volte faccio pressione sulle parti dove sento questi fastidi e avverto dolore; a volte senso di nausea e inappetenza; ho fatto ecg cardiaco , ecocuore, e prova da sforzo circa due mesi fa ma non è risultato nulla, il cardiologo mi ha detto che il cuore è a posto. ho fatto anche risonanza magnetica ed è risultato un cervicobrachialgia; ho fatto delle laser terapie. tens, ionoforesi, ma i fastidi continuano. sono brachicardico, e la pressione è leggermnte bassa. Fumo sei o sette sigarette al giorno. Faccio una leggera attività sportiva, anche in casa. vi chiedo un vostro gentile parere in merito e cosa potrei fare.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la RM l'ha fatta solo alla colonna cervicale? La diagnosi di cervicobrachialgia è una diagnosi clinica e non strumentale, potrebbe quindi trascrivermi il referto della RM? Ha fatto una visita neurologica?
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 930XXX

Questo è l'esito degli accertamenti che ho fatto:
in data 18 maggio 2007 RMN CERVELLO E TRONCO ENCEFALICO SENZA M.D.C.
Regolare aspetto della giunzione cranio-vertebrale.
Sistema ventricolare in sede, nei liniti morfovolumetrici con regolare segnale del liquor.
Assenza di aree di segnale alterato a carico tronco enecefalico, degli emisferi cerebellari e degli emisferi cerebrali.
Regolare distribuzione della sostanza bianca e della sostanza grigia.
Regolare la morfologia dei solchi liquotali pericerebrali della convessità.
RMN CERVICALE SENZA M.D.C.
Regolare conformazione del canale vertebrale.
Non si rilevano alterazioni della morfologia e del segnale dei metameri cervicali.
Segni di spondilosi somatica con artrosi interapofisaria
I dischi mostrano normale segnale
Assenza di immagini da attribuire a ernia discale.
Normale morfologia, volume e segnale del midollo.

ESITO RM CERVICALE DEL 18/04/2008.
L'esame eseguito con basso campo e tecnica FSE T1 E T2 dip. in sagittale e FE T2 in assiale ha mostrato
conservata la fisiologica lordosi;
riduzione di ampiezza dei dischi intersomatici nel tratto C3-C7
regolare ampiezza del canale vertebrale;
assenza di immagini da riferire ad ernia o protusione discale.
regolare volume e segnale del midollo esaminato.

ESITO RX TRATTO CERVICALE DELLA CV. del 5 aprile 2008.
Segni radiografici di spondilosi del tratto cervicale della cv.
Grazie per la risposta.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

dopo avere effettuato gli esami ematici di routine compresi Elettroliti, FT3,FT4 e TSH, Le consiglio di effettuare una visita neurologica e fare valutare al neurologo i Suoi disturbi. E' probabile che ci possano essere delle somatizzazioni d'ansia ma vanno valutate dallo specialista.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 930XXX

ho fatto i seguenti esami
TSH 3,190
FT3 2,85
FT4 1,12
ANTICORPI ANTIPEROSSIDASI TIROIDEA 2
ANTICORPI ANTI TIREOGLOBULINA 5
aTTENDO UNA VOSTRA GENTILE RISPOSTA.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

i valori degli esami tiroidei sono nella norma, per cui Le rinnovo il consiglio di effettuare una visita neurologica.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro