Utente
buongiorno

da qualche mese dopo essermi operato di ernia discale è comparso un dolore lancinante al gluteo sx e nel muscolo anteriore della gamba stessa.
sono stato sottoposto a una tac guidata con infiltrazione di tossina di botulina, 3 volte a l gluteo e una volta al muscolo anteriore.

non ho avuto nessun beneficio, i medici parlano di contrattura, di sciogliere il muscolo ma oramai per far passare il dolore, che ripeto, mi segue 24 ore su 24, prendo 40 goccie di novalgina al giorno e 3 pasticche ci coefferalgan .

quello che vorrei sapere è: a chi devo chiedere un consulto per risolvere definitivamente questo problema ???

grazie di avermi letto e di una vs risposta in merito.

Maurizio

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Egr. signor Maurizio,
non ci dice a che livello era l'ernia discale operata (L5-S1 sx?) e se ha fatto controlli dopo l'intervento.
Se non li ha ancora fatti, dovrebbe rivolgersi a un neurochirurgo o a chi l'ha operata che dovrebbe prescrivergli i seguenti esami:
1) NMR della regione operata
2) elettromiografia agli arti inferiori

Disponibile per eventuali chiarimenti ulteriori, La saluto con cordialità

Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#2] dopo  
Utente
gentile dottore

la ringrazio infinitamente della risposta.......

l'ernia in questione nnn ricordo a che livello era, quello che le posso dire è che mi dava parecchi problemi, oltre che alla schiena, anche alla gamba destra.......

sono stato ricoverato circa 1 mese e mezzo dopo l'intervento per il mio problema e i vari esami, tra cui risonanza magnetica, tac e elettromiografia davano tutti esito normale e positivo, insomma, per farla breve, il primario mi disse che era tutto a posto a riguardo dell'operazione e mi consiglio di rivolgermi al neurologo, dove dopo attenta analisi del caso decise le infiltrazioni che già ho citato, ma ripeto, senza nessun beneficio a tutt'oggi, anzi, a volte nn mi riesce di trovare una posizione per far passare il dolore lancinante, e nn le nascondo che a volte piango perche nessuna cura riesce a farmi tornare come ero prima......
quello che chiedo è solo di potermi rivolgere a qualcuno che possa ridarmi la salute che avevo....

in attesa di una sua risposta le porgo i miei piu sentiti ringraziamenti dottore.

[#3]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Credo che debba "aggiornare" gli esami, ovvero quelli che Le ho suggerito.
Se poi vorrà inviarmeli perchè io possa visionare bene le immagini, potrà farlo al'indirizzo dell'Ospedale che troverà "cliccando" sul mio nome in alto a sx.
Dopo averle esaminate, gliele restituirò, sperando di poterLe dare delle indicazioni.
Cordialità
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#4] dopo  
Utente
la ringrazio della gentilezza che mi ha offerto e farò come Lei mi ha suggerito....appena avrò gli esami provvederò a farglieli pervenire per un suo giudizio in merito.

Grazie ancora della disponibilità dottore.

[#5] dopo  
Utente
mi scusi dottore...è possibile avere anche un'appuntamento per una visita presso il suo studio non appena avrò tutta la documentazione che Lei mi ha suggerito ???.....premetto che abito in provincia di Treviso....

[#6]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Si, non ci sono problemi. Mi telefoni.
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#7] dopo  
Utente
la ringrazio dottore, è infinitamente gentile.

appena avrò gli esiti mi metterò sicuramente in contatto

[#8] dopo  
Utente
buongiorno dottor Migliaccio

le confermo che i due esami da Lei consigliati mi sono stati confermati per il giorno 21 Marzo p.v., dopodichè sarà mia premura mettermi in contatto con Lei per fissare un'appuntamento e mettermi nelle sue mani per avere un quadro reale del mio male.
mi creda, non c'è un momento della giornata che il male mi lasci in pace e spero che lei mi possa aiutare a risolvere questo problema.

Grazie ancora della disponibilità e buona giornata.

[#9]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
D'accordo, nel frattempo dica al Suo medico di prescrivere degli antidolorifici, anche del cortisone se non vi sono controindicazioni.
Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#10] dopo  
Utente
buongiorno gentile dott. Migliaccio

Le confermo di avere in mio possesso i referti dell'elettromiografia e della RM come da Lei suggerito fare.

volevo sapere ora come posso fare perche Lei le legga, se le serve solo il referto lo posso faxare, se vuol guardare anche le lastre mi dica come posso fare per fargliele recapitare in ufficio, se ritiene opportuno anche visitarmi allora fisseremo un'appuntamento.

grazie ancora di tutto e resto in attesa di una sua risposta.

Buona giornata dottore.

[#11]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Signora, per mettersi in contatto con me, può telefonare ai numeri che trova cliccando sul mio nome qui a sinistra. (più facile trovarmi sul cell.)
Cordialità
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano