Utente
salve ho 25 anni e da circa 5 giorni soffro di sintomi strani.vi dico in primis che mi sono fatto tutte le analisi del sangue anche rx toracico ed ecografia all'addome completo questo per via di un concorso pero' tutto bene.adesso io soffro di un po d'ansia e prendo zoloft 25 mg la sera prima di andare a letto e xanax una compressina la mattina. La cosa che mi succede e questa mi sento pungere sotto la pelle come se avessi degli spilli e una cosa fastidiosissima ma questo solo di giorno perche' la notte niente.sono andato dal mio medico di famiglia e mi ha controllato la pelle ma niente e mi ha detto che una questione di nervi e mi ha dato lyrica 75mg una volta al giorno dopo i pasti, ma non mi passa. Prima di questi sintomi sono andato anche dal neurologo per l'ansia ma mi ha detto che sto bene.secondo voi questi spilli sotto la pelle a cosa possono essere dovuti?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

in quale parte del corpo avverte questa sensazione?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
dottore un pò in più a sinistra braccio e gamba,poi sopra le spalle e a volte anche nell'altro braccio che l'altra gamba. La cosa strana e che quando mi spoglio non accuso nulla oppure a volte questi formicolii e bruciori scompaiono per poi ricomparire dopo un pò di tempo.tempo fa pure mi capitò una cosa del genere ma poi e scomparsa.secondo lei cosa può essere ?e perchè mi ha chiesto a quale pate del corpo avvetro questa sensazione?mi puo? dire che esami fare?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

questa sensazione, soprattutto quando la localizzazione è variabile, è frequente nelle somatizzazioni. Infatti il neurologo ha riscontrato un disturbo d'ansia. In ogni caso mi pare che lo zoloft sia sottodosato. Da quanto tempo assume questo farmaco?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
lo zolft lo prendo da circa 8 giorni,le confermo che il dolore non e' localizzato ad un punto,per esempio adesso non mi fa niente nelle gambe ma mi tira il braccio sinistro e un po la spalla.le voglio precisare che dal neurologo ci sono andato prima che questi disurbi si presentassero perche' lui non mi ha prescritto a livello di farmaci niente mi ha detto di soffrire un po d'ansia.mi ha fatto una vista lunghissima mi ha controllato i riflessi e le altre cose che si fanno poi lei lo sa meglio di me.secondo lei cosa devo fare?mica puo essre sclerosi multipla?
grazie

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile utente,

ancora è molto presto per vedere gli effetti dello zoloft, occorre circa un mese.
Il dosaggio è sempre di 25mg? Non pensi a malattie importanti.
Lo zoloft allora chi l'ha prescritto?

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
una psichiatra mi ha detto di cominciare con poco,si il dosaggio e 25mg solo la sera.dovrei aumentarlo?secondo lei dovrei fare qualche esame?sa dopo tutte queste analisi non vorrei che qualcosa fosse sfuggito.grazie anticipatamente per la risposta

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non penso che per il momento debba fare altri esami. Le consiglio di aspettare gli eventuali benefici della terapia e di riferirli allo specialista dopo circa un mese dall'inizio.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
quindi aspetto che qesto formicolio passi da solo?lyrica 75 continuo a prenderlo?

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

per i farmaci deve seguire le indicazioni dei medici prescrittori.
Il formicolio passa da solo? Se è di tipo psicosomatico la terapia in atto (zoloft e xanax) dovrebbero aiutarLa molto.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
mi scusi dottore se non e di tipo psicosomatico cosa puo essere?

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non è possibile senza una visita diretta avanzare altre ipotesi diagnostiche, non l'ha fatto nemmeno il neurologo che l'ha visitata. In ogni caso, allo stato attuale, da quello che scrive, dalle visite effettuate e dalla terapia che pratica l'ipotesi psicosomatica è quella più accreditata.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente
secondo lei devo fare una risonanza magnetica?

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se il neurologo non l'ha consigliata non penso sia opportuno effettuarla, aspetti prima l'esito della terapia che sta praticando.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente
dottore per esempio stamattina questa sensazione la sento poca e niente si presenta solo a tratti.....e molto stano..spero sia come dice lei e la ringrazio per il tempo che mi ha dedicato.la terro' informata in questi giorni..buona domenica