Disturbi di memoria

salve,mia suocera 82enne soffre da qualche tempo di disturbi della memoria.ripete abbastanza frequentemente e a distanza di pochi minuti la stessa cosa........per non dire che del passato recente dimentica gli eventi invece narra dei tempi remoti con correttezza.in previsione di un consulto specialistico scrivo qui l'esito della TAC cerebrale senza MDC consigliata dal medico di base:
il sistema ventricolare e gli spazi subaracnoidei hanno complessivamente normale aspetto.vi sono immagini lacuna riai nuclei della base ed iniziali segni di sofferenza vascolare cronica a livello della sostanza bianca di entrambi gli emisferi cerebrali,senza che si indentifichinoalterazioni parenchimali di recente insorgenza.
(cosa significa il tutto?)
Attendo e ringrazio!


[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.9k 2.3k 21
Gentile Utente,

alla TC encefalica è stata riscontrata una vasculopatia cerebrale cronica (cioè un ridotto afflusso di ossigeno al cervello) che potrebbe giustificare i disturbi di memoria riferiti.
Adesso sono consigliabili la visita neurologica ed eventuali test neuropsicologici se richiesti dal neurologo.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
Utente
Utente
:-)