Utente 294XXX
Buonasera
Ho effettuato rm encefalo e cervicale con i seguenti risultati :
Encefalo : sistema ventricolare in asse, simmetrico, non dilatato. Regolare rappresentazione degli spazi subaracnoidei pericerebrali. Assenza di aree di alterata intensità del segnale a sede encefalica. Assenza di aree a ridotta diffusivita.

Cervicale: ridotta la fisiologia lordosi cervicale. I dischi intersomatici appaiono ridotti di spessore e di intensità di segnale nelle immagini T2W per fenomeni degenerativi disidratativi. Canale vertebrale di regolare ampiezza. Nella norma per morfologia e segnale il midollo cervicale. Regolare rappresentazione della giunzione cranio-spinale.
Visto che ho fatto questa rm perché si addormentato arti e ho poca forza e tremori quando faccio forza, che significano questi risultati? C’è una spiegazione ai miei sintomi dalla rm? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Lucio Marinelli

24% attività
8% attualità
12% socialità
GENOVA (GE)
SORI (GE)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Salve, non mi pare che i reperti riscontrati alla RM encefalica e cervicale possano avere attinenza con i suoi disturbi. Le consiglio di mostrare il referto al medico che le ha chiesto l'esame e concordare eventualmente una valutazione neurologica, per meglio capire l'origine dei sintomi che riferisce.
Le iniziali alterazioni riportate nel referto della RM cervicale non creano sospetti particolari, potendo essere semplicemente correlate a fenomeni fisiologici.
Cordiali saluti
Lucio Marinelli
www.elettromiografia.net