Utente 505XXX
Buongiorno sono una donna di 38 anni. Da ieri sera ho un forte mal di testa. Pensando si trattasse di un attacco di sinusite, ho tenuto i capelli bagnati diverse ore, ho assunto compresse di momenxsin senza però ottenere risultati significativi. Da stamane il dolore si è spostato oltre che dalla regione frontale alla nuca e al.collo. Ho anche una leggera sensazione di nausea. Potrebbe trattarsi di un attacco di cervicale? Quali medicinali posso assumere? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

le caratteristiche del mal di testa che descrive non sono così nette da potere avanzare un’ipotesi diagnostica senza una visita diretta.
Al momento è possibile sia una cefalea tensiva che emicranica, sia un’origine cervicale. Occorre la visita almeno presso il Suo medico curante anche per la prescrizione di farmaci in quanto è vietato, anche dalla legge, consigliarli online.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Pensa si possano escludere altri tipi di disturbi o malattie in generale?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

a distanza non è possibile escludere nulla, diciamo che altre condizioni sembrano meno probabili, ecco perché l'ho invitata a rivolgersi al Suo medico curante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro