Utente 368XXX
Buongiorno dottori.
Sono una ragazza di 22 anni e mi trovo in America a studiare.
Da circa una settimana ho uno strano mal di testa solo nel lato sinistro e mi prende occhio, orecchio interno e mandibola. Sento anche un fastidio alla cervicale. La cosa più fastidiosa è l’occhio, è come se qualcuno dall’interno mi stesse ‘tirando’ il nervo, e lo sento fino a dentro l’orecchio.
Mi sono recata qui all’urgent Care dove mi hanno detto che si tratta di una semplice emicrania, e mi hanno fatto una puntura di toradol dicendomi che in 1 ora non avrei avuto più dolori. In realtà nulla è cambiato e continuo provare questo dolore/fastidio che mi sembra essere collegato a un nervo!
Mi hanno poi indicato un neurologo e in quel caso tac in caso in cui il dolore persiste per altri 4 giorni. Questo perché quando mi hanno chiesto la storia medica dei miei genitori ho detto che mio padre ha avuto un ictus e inoltre soffre di sclerosi multipla. Il problema è che anche con assicurazione qui una tac mi costa praticamente quanto comprare una macchina in Italia. Mi chiedo quindi se è inutile allarmarmi o se dovrei fare qualcos altro. Sono realmente spaventata.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Cara ragazza,
Do not panic, please!
Il dolore che hai descritto molto dettagliatamente fa pensare a tre possibilità:
1) Nevralgia della 1.a e 2.a branca del trigemino (75%)
2) Cefalea di Horton (20%)
3) Emicrania senza aura (5%)
Cosa fare?
Se il disturbo persiste, dal punto di vista diagnostico meglio sarebbe una Risonanza Magnetica (ma che puoi fare appena rientri a casa) e dal punto di vista terapeutico si deve accertare (questo purtroppo solamente con una visita) in quale delle possibilità rientri e prescriverti la terapia ad hoc.
Tienici informati
Cordialmente
P.S.: dove sei esattamente?
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 368XXX

La ringrazio dottore!
Io rientro in Italia non prima della fine di Aprile 2019! Se il problema persiste cosa mi consiglia in questo caso? Prenotare una visita con il neurologo che mi è stato indicato?
Mi trovo nella piovosa Seattle !!!
Grazie ancora!!!

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Seattle. Oh, mamma mia!
Comunque, ascoltami, in primis non allarmarti per i riferimenti familiari.
Limitati all’uso di leggeri pain killers per qualche giorno e vedi come procede. In genere, in tutte e tre le ipotesi che ti ho prospettato gli episodi si auto-estinguono nel giro di una settimana. Se proprio insistono allora può essere indicato consultare un neurologo.
Fammi sapere.
Ciao e.....take it easy!
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4] dopo  
Utente 368XXX

Grazie infinite dottore!
Le farò sapere!
Le auguro una buona giornata!!

[#5] dopo  
Utente 368XXX

Buongiorno dottore!
Questi giorni devo dire di non aver riscontrato il problema. Questa sera però mi è tornato ( forse la stanchezza?) e in aggiunta ho notato come al buio con quell’occhio Vedo molto più scuro che con il destro. L’ho notato poiché il mio telefono era sul comodino e lo schermo era illuminato ma chiudendo l’occhio destro, non riuscivo a vedere che fosse realmente illuminato..
Sono davvero indecisa se consultare un neurologo qui oppure no..

[#6] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Mi stai dicendo che hai di nuovo il dolore? Se è così, fammi sapere che andamento ha (se è continuo di tipo sordo oppure a poussés con spike di tipo trafittivo). Inoltre, debbo dirti che francamente non riesco a comprendere questo fenomeno visivo che hai descritto. La visione può essere sfuocata, annebbiata oppure ridotta per restrizioni del campo visivo o doppia, o puoi vedere aloni o bagliori. Vedere un oggetto e non vedere la luce che è sull'oggetto è abbastanza inconsueto nell'ambito della fenomenologia neuro-oftalmologica.
Ma non sei per caso sotto stress?
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#7] dopo  
Utente 368XXX

Ma si probabilmente con tutti questi esami che devo dare sono sotto stress! Per ora è continuo da ieri sera ( è mattina qui adesso) . Ho notato però che quando mi viene mi fa anche male il collo.. inoltre i miei occhi sono molto Rossi a causa del fumo che arriva dagli incendi in California ( ci è stato detto di non spendere più di due ore all’aperto) e questo mi sta sicuramente causando più spesso mal di testa

[#8] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Alle tre ipotesi diagnostiche, adesso che ho qualche elemento in più, posso aggiungere una quarta opzione: cefalea di tipo tensivo.
Per il disturbo oculare (congiuntivite?) non dannarti! Un collirio over-the-counter potrebbe essere sufficiente.
Ma è sicuro che sia lo stress degli esami (a proposito che facoltà?) a tenerti in tensione o sei già ansiosa di tuo?
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#9] dopo  
Utente 368XXX

Buongiorno dottore!
Questi giorni devo dire di non aver riscontrato il problema. Questa sera però mi è tornato ( forse la stanchezza?) e in aggiunta ho notato come al buio con quell’occhio Vedo molto più scuro che con il destro. L’ho notato poiché il mio telefono era sul comodino e lo schermo era illuminato ma chiudendo l’occhio destro, non riuscivo a vedere che fosse realmente illuminato..
Sono davvero indecisa se consultare un neurologo qui oppure no..

[#10] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Repetita juvant?
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#11] dopo  
Utente 368XXX

Non ho idea del perché il messaggio sia stato invitato due volte. Comunque no non sono ansiosa solitamente. Ma qui è facile diventarlo ahah!
Studio economia!
Comunque la ringrazio davvero dottore , proverò anche ad acquistare un collirio!