Utente 247XXX
Dottori Buongiorno, sono un ragazzo di 28 anni ho eseguito una Risonanza Magnetica a causa di una forte emicrania con formicolio al braccio destro e formicolio alla guancia destra e labbro destro. Il Referto della Risonanza effettuata il giorno 01/10/2018 dice:
Il sistema ventricolare è in sede propria, di forma e dimensioni normali. Regolare ampiezza degli spazi liquorali peri-encefalici.
Regolare morfologia e segnale della corteccia e della sostanza bianca dei due emisferi cerebrali, ove si eccettui la presenza di alcune micro-areole di tenue, sfumata iperintense in DP e T2, prive di edema, a sede iuxta-corticale frontale bilaterale, del tutto aspecifiche, compatibili con minuscoli nucleoli gliotici (riferita cefalea), da valutare in relazione all'esame neurologico. Regolare morfologia e segnale delle strutture cerebellari e del tronco encefalico. Regolare aspetto dei principali vasi intra-cranici. Non apprezzabili elementi di patologia acuta e/o sub-acuta nello studio di diffussione. Cortesemente mi potete spiegare cosa è uscito in questa risonanza. Grazie. Aspetto una Vostra risposta.

Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la sintomatologia orienterebbe per un'emicrania con aura sensitiva.
Alla RM encefalica, restando a ciò che recita il referto, sono state riscontrate due piccole aree definite aspecifiche e di probabile natura gliotica, cioè "vecchie", in riferimento a pregressi fattori, per es. ad attacchi emicranici dì notevole intensità.
Ovviamente deve fare vedere le immagini dell’esame ad un neurologo per avere una valutazione diretta del caso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 247XXX

Dottor Antonio Ferraloro, La ringrazio della risposta. Le volevo dire che già 5-6 anni fa ho avuto questi attacchi di emicrania con aura andai pure dal neurologo che mi diede delle gocce e poi mi diede da fare la risonanza magnetica che poi non la feci più a causa che mi mancava l'aria durante l'esame. Quindi allora queste due piccole aree definite aspecifiche e di probabile natura gliotica, cioè vecchie che sono state riscontrate nella risonanza sono dovute a questi attacchi di emicrania con aura che ho avuto 5-6 anni fa giusto oppure no. Grazie.

Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

questo non è possibile stabilirlo con esattezza, diciamo che è una possibilità. Faccia vedere le immagini dell’esame ad un neurologo e veda cosa Le dirà, nel senso se Le consiglia un approfondimento diagnostico o meno.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 247XXX

Dottore Antonio Ferraloro, La ringrazio della risposta. Prenoterò la Visita Neurologica e farò vedere la Risonanza Magnetica e vedo cosa mi dirà se mi consiglia un approfondimento diagnostico o meno. Grazie.

Cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buon pomeriggio
Dr. Antonio Ferraloro