Utente 380XXX
Buonasera, tempo fa mi sono rivolta al medico di base perché mi capitava spesso di avere mal di testa e formicolio agli arti superiori. L'8/04/2018 ho fatto la RM alla colonna cervicale, all'encefalo e tronco encefalico e questo è l'esito:

Non segni di lesioni espansive od aspetti malformativi vascolari endocranici.
Non alterazioni focali della normale intensità di segnale nel contesto dei tessuti dell'encefalo.
Regolari gli spazi liquorali ventricolari sovratentoriali, in asse e simmetrici; normali gli spazi subaracnoidei di convessità.
In fossa cranica posteriore appaiono regolari il tronco dell'encefalo e gli emisferi cerebellari; quarto ventricolo normale ed in sede. Liberi gli angoli ponto cerebellari; non alterazioni strutturali o di segnale nelle piramidi petrose. In posizione fisiologica le tonsille cerebellari.
Atteggiamento rettilineizzato, tendente all'inversione della lordosi fisiologica con fulcro sul passaggio intervertebrale C4-C5.
Regolari le unità discovertebrali; in particolare non ci sono erniazioni o protrusioni significative dei dischi intersomatici.
Il canale vertebrale e i forami di coniugazione sono di regolare ampiezza.
Non ci sono compressioni estrinseche sul midollo spinale e sulle radici emergenti.
Il midollo spinale presenta regolare calibro e segnale.
Non ci sono alterazioni morfostrutturali o di segnale a carico delle strutture scheletriche del rachide cervicale.
Conclusioni: esame dell'encefalo nei limiti di norma. Inversione della lordosi fisiologica del tratto cervicale. Non conflitti disco somatici sul midollo spinale e sulle radici cervicali.


Mi è stato detto che non c'è nulla ma tutt'ora a volte sento il formicolio alle mani e ho molto spesso mal di testa e anche indolenzimento nella parte finale della testa nella parte occipitale e mi sento molto incordata sul collo e sulle scapole. Volevo sapere gentilmente un suo parere sulla risonanza e sui fastidi che ho. C'è qualcosa che mi puó consigliare?
La ringrazio per l'eventuale risposta.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

Buonasera a Lei.
Come Le è stato detto, la RM encefalica e cervicale non presentano alterazioni degne di nota.
L'inversione della fisiologica lordosi cervicale invece è causata di solito da contrattura muscolare ed è questa contrattura che Le provoca la sintomatologia descritta, probabilmente anche la cefalea che sembrerebbe di tipo tensivo.
Potrebbe rivolgersi ad un neurologo o ad un fisiatra per una valutazione diretta del caso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 380XXX

La ringrazio molto.
Saluti.