Utente 504XXX
Salve, ho 21 anni e pratico scarsa attività fisica che consiste in passeggiate di qualche ora per tre o quattro giorni a settimana.
Da alcuni mesi (circa 6) dopo aver camminato per almeno 15-30 minuti, quando smetto di camminare e rimango ferma in piedi avverto leggere e veloci fascicolazioni alle gambe, tutte contemporaneamente, in diversi punti quali coscia, gluteo,polpaccio. Queste fascicolazioni cessano dopo qualche minuto se mi metto seduta oppure se ricomincio a camminare. Ricordo che già qualche anno fa mi capitava, ma erano di meno e mi succedeva meno spesso. Anche a riposo ho poche e isolate fascicolazioni per lo stress, mi domando però la causa di quelle che insorgono dopo aver camminato.
Attendo una vostra risposta,
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

l’esercizio fisico in alcuni soggetti può causare sporadiche fascicolazioni, in ogni caso si tranquillizzi riguardo eventuali malattie che ha trovato in Rete.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 504XXX

Grazie per la celere risposta.
Il problema è che le mie fascicolazioni non sono sporadiche, le ho davvero ogni volta che faccio camminate
Tutto ciò è comunque da considerarsi come sporadico?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
In ogni caso causate da sforzo fisico, si possono considerare sporadiche.

Buon fine
Dr. Antonio Ferraloro