Utente 483XXX
Salve!
Chiedo gentilmente un parere su alcuni sintomi che mi capitano ormai da due settimane.
Ho passato un periodo eccessivamente pieno di stress.
Mi capita anche senza fare movimenti pesanti, anzi, di estraniarmi dal reale.. mi sento la testa improvvisamente leggera e non riesco a concentrarmi più su quello che stavo facendo.
Inizia a girarmi la testa anche stando seduta e oltre a questo mi sento instabile, perdo l’equilibrio, mi si offusca la vista, sento caldo,devo sforzarmi per concentrarmi.
Le prima volte è capitato durasse pochi minuti, l’ultima volta è durato tanto, intendo mezz’ora - un’ora ,partendo in modo pesante e andando svanendo col tempo, inoltre ho quest’ultima volta ho avuto anche nausea anche dopo che i sintomi si sono alleviati.
Sono molto preoccupata perché mi capita anche mentre non sto facendo nulla di rilevante e con la testa serena.
Spero che possiate aiutarmi.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Cara ragazza,
seppur con ritardo rispondo alla sua richiesta.
Dal suo resoconto anamnestico si potrebbe ipotizzare innanzitutto una condizione acuta legata ad un calo improvviso di pressione arteriosa. Sotto questo profilo, sarebbe bene farsi controllare dal medico di famiglia che potrebbe anche suggerire degli approfondimenti diagnostici.
La sintomatologia che lamenta potrebbe anche evocare uno stato di somatizzazione dell'ansia, cui - a mio avviso - si potrebbe pervenire solamente dopo aver escluso la sussistenza della disfunzione circolatoria cui ho accennato.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it