Utente 391XXX
Premetto che sono molto preoccupato. Da circa un mese ho delle allucinazioni visive. Improvvisamente vedo una persona davanti a me salvo poi accorgermi che non ho nessuno davanti. Accade molto di frequente. Durantela giornata anche 5-6 volte. Quando ciò accade la mia reazione è di terrore perché so che non può trattarsi di una persona fisicamente presente. Cerco di toccarla ma ovviamente non percepisco alcun corpo.
Non si tratta sempre della stessa figura ma di soggetti diversi a me sconosciuti. Accade sempre mentre sono a casa o a lavoro e,cosa più strana,durante il giorno.
Non faccio uso di droghe. Sono in cura da moltissimi anni per episodi di depressione maggiore ma non so se correlare questi eventi ai farmaci che sono gli stessi da circa 10 anni (nortriptilina, lamotrigina, paroxetina). Ho 42 anni.
Ho preso qualche giorno di riposo dal lavoro perché è imbarazzante quando questi eventi accadono durante l'orario di servizio.
Sono veramente molto angosciato...

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Ho letto nella sua storia che lei aveva episodi di déjà vu. Ci sono ancora? Ha eseguito l'EEG che il collega le aveva consigliato?
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 391XXX

Gentile Dottore,
i dejavu purtroppo ci sono sempre.
Ma ieri sempre per queste allucinazioni ho sbattuto violentemente la testa contro ol muro di casa perché pensavo ci fosse un ladro ed ero convinto di andargli addosso.
Ma ovviamente non c'era nessuno.
Mercoledì ho l'appuntamento con un neurologo.
Anche se ho timore che io possa avere qualcosa di grave. Mia zia è morta giovane con un tumore cerebrale.
Speriamo di non essere anche io su questa strada

Grazie mille