Utente 155XXX
Buongiorno, ho 34 anni e da qualche giorno ho una sensazione strana alla parte bassa della guancia destra, come se la bocca fosse tirata da una parte e faticasse a venirmi dietro quando parlo. Il mio medico ha detto che può trattarsi di paralisi di Bell e mi ha prescritto il cortisone, Medrol 16 mg. Attualmente l’ho preso per 3 giorni ma non vedo grossi miglioramenti. Questo non mi preoccupava perché ho letto che ci vuole tempo per una piena ripresa. Ciò che mi preoccupa ora è che invece da stanotte sento un formicolio (quindi non proprio torpore, ma quasi come dei brividi di freddo) in tutta l’altra guancia, quella sinistra. Ora vi chiedo, cosa può essere? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Paziente,
dalla sua descrizione non si riesce bene a comprendere da quale lato abbia avuto la paralisi del nervo facciale. Se la bossa è stirata verso sinistra, il nervo colpito è quello del lato destro. La paralisi di Bell è unilaterale, inoltre il nervo facciale non è implicato nella sensibilità della faccia, cui è devoluto il nervo trigemino. Il disturbo sensitivo associato alla paralisi del nervo facciale è costituito da dolore a carico della regione auricolare e da una alterazione del gusto.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 155XXX

Buongiorno dottore. La paralisi l’ho avuta sulla guancia destra. Ma il formicolio mi è comparso stanotte sulla guancia sinistra.