Utente
Buonasera,
vorrei esporre un problema che ormai modifica la qualità della mia vita in maniera importante ormai da anni.

Ho un problema al nervo vago, diagnosticato dal mio medico di base, nel senso che in situazioni di ansia, alla vista del sangue o in seguito a prelievo, svengo.

Questo disturbo ha innescato un meccanismo ansioso, che si autoalimenta.
Nel senso che per la paura di svenire mi si scatenano degli attacchi di panico, a loro volta causa dello svenimento.
All'occorrenza la psichiatra mi aveva consigliato l'assunzione di xanax, ma ci sono situazioni in cui non posso prevedere l'attacco d'ansia, quindi non prendo nessun farmaco, e mi sento male.
Il punto è che non sempre uno si trova in situazioni in cui si può stendere o mettersi in posizione di sicurezza.
Es.
mentre sono alla guida.

Vorrei sapere gentilmente se esiste qualcosa di realmente efficace per prevenire questi episodi di lipotimia e che mi tolga anche definitivamente l'ansia correlata.
Sono giovane e non vorrei passare il resto della mia vita schiava di questo problema.


Grazie mille

[#1]  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
TERNI (TR)
VITERBO (VT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Quindi su una vagotonia (di per sè innocua) si è innestato un disturbo di panico. Visto che, come giustamente lei osserva, non è possibile prevedere le situazioni a rischio, occorrerà probabilmente eseguire una terapia farmacologica vera e propria. Dovrebbe riconsultare la psichiatra.
Auguri
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dott. Carbonetti,
diciamo che in realtà è innocuo se ti capita di avere un letto vicino. In alcune situazioni, tipo mentre si guida (ma non solo), se dovesse succedere, potrebbe anche essere pericoloso.
Sicuramente, l'idea di questa eventualità, ha innescato in me un disturbo d'ansia. Per questo vorrei anche cercare di capire, primariamente, come eliminare il problema vagale, visto che quello ansioso è strettamente correlato a quello.
Grazie mille per la sua opinione.

[#3]  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
TERNI (TR)
VITERBO (VT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Guardi, è più facile curare l'ansia, che è una patologia, piuttosto che la vagotonia, che appartiene al suo normale assetto neurovegetativo, ed è una sua caratteristica costituzionale.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-