Crisi vagale

Buonasera,

Scrivo x sapere se le crisi vagali possano in qualche modo dipendere dalla sclerosi multipla (dalla quale sono affetta)

Ad ogni modo ne ho avuto episodi distanziati

Uno dopo una forte agitazione

Uno post minzionale (avevo per altro la cistite)

E ben 2 volte subito dopo un attacco diarroico.


(non so se sia sempre così ma la maggior parte delle volte ho avuto pressione bassa e battiti bassi)

Ps- non credo che possa dipendere dalla sclerosi ma il medico di base mi ha detto di farlo presente al neurologo.
Mi piacerebbe un Vostro parere.


Ad ogni modo volevo sapere se rientra nella norma restare per tutto il giorno spossata dopo le suddette crisi.


Grazie.

Saluti
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,8k 188 51
Buongiorno

Il suo medico di base dice bene di far presente delle crisi vagali al Neurologo il quale avrà la possibilità di visitarla e valutarla anche sotto questo aspetto.

Certo, nei limiti di un consulto a distanza, ognuna delle quattro che riferito sembrerebbe avere una causa specifica adeguata alla spalle (intensi episodi diarroici, forte emozione, post minzionale).

La SM si esprime anche con disturbi minori (forse interessamento del sistema nervoso autonomico) che possono sfuggire poiché coperti dalla sintomatologia classica.

Pertanto è corretto che racconti tutto.

Cordialmente

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Lo farò senz’altro ...

Grazie per aver risposto!

Saluti

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa