Neurologia

Salve,
Sono la ragazza che esattamente nel dicembre del 2011, aveva il dubbio se i sintomi riconducevano alla SM o all' encefalomielite acuta disseminata.
Adesso il mio dubbio è più tenebroso.
Infatti, oggi ho fatto una visita con la mia neurologa e, nel referto, ho trovato scritto ROT piramidali.
Che cosa significa?
Si possono essere sbagliati con la diagnosi, visti i miei insuccessi con le innumerevoli terapie che ho fatto?

Questa domanda è rivolta al Dott.
Ferrario.
In attesa di una sua risposta, le auguro una buona serata
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,7k 2k 23
Gentile Signora,

qual è la Sua diagnosi? Quali le Sue condizioni attuali?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho la diagnosi di Sclerosi Multipla a elevata attività e sono con un ausilio
Unilaterale con disfagia moderata, vescica neurogena con ritardo minzionale, vertigini soggettive e sbandamenti verso dx. E alla visita odierna è risultata elevata spasticità soprattutto degli arti inferiori, ROT piramidali, test in mingazzini con slivellamento gamba dx, in Romberg base moderatamente allargata con lateropulsione verso dx. A proposito dei ROT piramidali, che significa? Che ho lesioni attive a carico midollare?
E in più le vorrei chiedere: quasi un anno dall'ultimo ciclo della cladribina, è possibile avere poussè? Grazie mille per la sua celere risposta
Cordiali saluti
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno,
Comunque sia, le copio esattamente il risultato della visita di ieri.
Anamnesi
PZ affetta da sclerosi multipla in terapia con cladribina ( ultimo ciclo praticato a fabbraio 2020).
Viene oggi in urgenza poiché da circa 4 giorni lamenta ipostenia degli arti inferiori spt a dx e rigidità degli stessi con peggioramento della marcia, che attualmente richiede uso di sostegno monolaterale, con percorsi di 100 m prima di avvertire fatica.
Già in terapia con lioresal 25 mg 1 con x 3/die+ gabapentin 100 mg 1 con x 2/die.
Assume inoltre estroprogestinico.
Esame obiettivo
PZ vigile e lucida, marcia condotta preferibilmente con sostegno unilaterale, pareto- atassica bilat.,con tendenza alla lateropulsione dx, stazione eretta possibile su base modestamente allargata e con tendenza alla caduta verso dx, ipostenia bilat. Arti inferiori in Mingazzini con frequenti aggiustamenti della posizione e con lieveslivellamento a dx, ipopallestesia emisoma dx, ROT piramidali spt agli arti inferiori e accenno del clono bilat., Non deficit dei Nervi cranici, non segni cerebellari, non deficit della s. Superficiale
Diagnosi
Sospetta riacutizzazione in SM.
Consiglio cicli di terapia con solumedrol 1 gr/die in 500 cc sol. Fisiol. per 3/5 giorni in base alla risposta.
Consiglio trattamento riabilitativo ( già in programma)
[#4]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,7k 2k 23
Gentile Signora,

i cosiddetti ROT piramidali sono compatibili con la SM, anzi spesso sono un segno costante.
La loro presenza non significa necessariamente la compromissione del midollo spinale in quanto nella maggioranza dei casi sono espressione di problematiche encefaliche, soprattutto in caso di malattie cerebrovascolari e demielinizzanti.
Segua le indicazioni della neurologa.

Cordiali saluti e auguri

Dr. Antonio Ferraloro

[#5]
dopo
Utente
Utente
Perfetto. Mi ha rasserenato. Lunedì inizierò col primo bolo di solu- medrol e spero che vada meglio grazie mille per tutto e le auguro una buona giornata
[#6]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,7k 2k 23
Di nulla, buona giornata anche a Lei

Dr. Antonio Ferraloro

[#7]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore,
Rileggendo la relazione della mia neurologa ho notato un'altra cosa che mi è sembrata nuova OVVERO PC in flessione bilaterale. Che significa? Che cos'è? Ho notato solo ora che nelle righe che le ho riportato non era presente, sicuramente ho dimenticato di scrivere anche quella parte.
In attesa di una sua risposta le porgo i miei migliori saluti
[#8]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore,
Rileggendo la relazione della mia neurologa ho notato un'altra cosa che mi è sembrata nuova OVVERO PC in flessione bilaterale. Che significa? Che cos'è? Ho notato solo ora che nelle righe che le ho riportato non era presente, sicuramente ho dimenticato di scrivere anche quella parte.
In attesa di una sua risposta le porgo i miei migliori saluti
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,7k 2k 23
Gentile Signora,

PC è un acronimo che io non utilizzo e sinceramente non so a cosa possa riferirsi.
Solitamente in "flessione bilaterale" è il riflesso plantare per la ricerca del segno di Babinski e proprio la "flessione bilaterale" indica la normalità. Può chiedere alla neurologa.

Buona domenica

Dr. Antonio Ferraloro

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio