Trempre e confusione mentale

Buongiorno...sono una donna di 35 anni ansiosa e ipocondriaca...da un paio di mesi a questa parte l'ansia si è ripresentata con un sintomo ricorrente avverto una sensazione di tremore interno sopratutto alla testa accompagnato da mente confusa, mi sento estraniata dall'ambiente ho il terrore di svenire...ho fatto la visita neurologica con i test di forza e camminata con diagnosi di ansia... Continuo però ad avere questi episodi oltre a sopratutto la mattina sonnolenza, mente stanca e debolezza...è un periodo che cmq dormo poco e male e mangio lo stesso sopratutto a cena poco per problemi di reflusso... Anche secondo lei è solo un fattore ansioso a cui no devo dare peso?
sopratutto quando salgo il macchina da sola mi assale l'ansia...
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Gentile Signora,

in effetti dal contenuto del post la diagnosi fatta mi sembra corretta, non ci sono infatti elementi che possano fare pensare una malattia neurologica.
Le consiglio però di affrontare il problema per curare il Suo stato ansioso.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per la sua celere risposta...quindi secondo lei devo continuare a curare l'ansia senza dare peso a questo sintomo che purtroppo le confesso è diventato un muro che non riesco ancora a superare...mentre gli attacchi di panico, la tachicardia e altro sintomi li controllo quando sento questa sensazione alla testa mi spavento ancora d'altra parte non voglio fare altri esami superflui togliendo spazio a persone che in questo momento particolare ne hanno veramente bisogno!
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,2k 2k 23
Sì, Signora, verosimilmente è un sintomo ansioso anche questo.
Non vada in Rete alla ricerca di autodiagnosi.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa