Tremore mano sx

Da circa 10gg mi capita di vedere se tengo a lungo in mano il cellulare, se mantengo la mano sollevata sopra la tastiera del pc, se tengo in mano una bottiglietta d'acqua... la mia mano sx che vibra un pochino.
Di sicuro vibra più della destra.
Ho effettuato una visita neurologica e la dottoressa mi ha detto che non riscontrava nulla e che la mia era solo tantissima ansia.

Volevo aggiungere che ho anche un pochino di dolore allo stesso braccio e ogni tanto soffro di cervicobrachialgia a causa di protusioni c5-c6 e osteofiti.

Lei ritiene sia opportuno ripetere la visita?
potrebbe questo tremore essere causato dai miei noti e documentati problemi della parte cervicale?

A riposo non ho tremori... pensa che io possa escludere patologie gravi?

Grazie mille
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
Gentile Paziente,
dalla descrizione del suo disturbo si desume che possa trattarsi di un tremore posturale che deve essere verificato attraverso un attento esame neurologico. Escluda che il fenomeno possa essere ascritto ad una condizione di sofferenza radicolare a livello del rachide cervicale, che implica una sintomatologia del tutto diversa.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La visita neurologica è stata fatta una settimana fa è tutto è risultato normale. Mi è stato detto che il tremore che io riferisco non è stato riscontrato... solo un fisiologico tremore e tanta ansia!
Il tremore posturale può essere fisiologico? Posso ragionevolmente escludere patologie come il Parkinson?
Grazie
[#3]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
La più immediata valutazione che si effettua in un soggetto che lamenta tremore è relativa all'esistenza della malattia di Parkinson, che se è presente al Neurologo assolutamente non sfugge, pertanto di questo può essere tranquilla, anche perché il tremore è solo uno dei sintomi, per altro non sempre presente, di questa malattia neurodegenerativa.

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio sono assolutamente più tranquilla.
Le chiedo, se posso, un'ultima cosa: un visita effettuata da un neurologo di comprovata esperienza può effettivamente dare indicazioni sul fatto che il mio tremore sia " fisiologico" o come dite voi " essenziale" ed ingigantito dalla mia ansia?
Questo tremore essenziale può effettivamente essere più presente in un arto che nell'altro? Magari dipendendo anche dal fatto che io non sono mancina.. quindi l'arto sinistro è meno " preciso" del destro!

Risolti anche questi ultimi due dubbi... non mi resta che mettermi tranquilla.
La ringrazio.
[#5]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
Come le ho detto nella precedente risposta, è estremamente difficile che un Neurologo non distingua un tremore essenziale da quello parkinsoniano. Il tremore essenziale in genere coinvolge ambedue gli arti superiori e può essere cinetico o posturale.

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#6]
dopo
Utente
Utente
Chiarissimo.
Grazie mille

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa