Contrazioni muscolari involontarie

Buonasera dottore Ferraloro sono un ragazzo di 29 anni e da un mese soffro di spasmi muscolari in tutto il corpo, mi spiego meglio: sento che un piccolo distretto di un muscolo si muove come un guizzo e a volte sento degli spasmi che durano pochi secondi.


Premetto che soffro anche di Extrasistoli che il cardiologo attribuisce ad un fattore di stress.

(Effettuavi la visita cardiologica con ECG, Holter 24 ore e prova da sforzo) a seguito di un episodio in cui avevo difficoltà a respirare.

Tutto, fortunatamente, con esito negativo.

A seguito di questo episodio però, verificatosi ad agosto, sto passando un periodo di ansia e stress che mi accompagna ancora oggi.


Agli spasmi muscolari si sono poi aggiunti dei leggeri scatti del piede come una scossa quando ho, per esempio, la gamba accavallata.


Altre volte è come se, avendo lo spasmo muscolare all’avambraccio, si muovessero anche con uno scatto alcune dita della mano.



Ho effettuato a febbraio 2021 le analisi del sangue (compreso elettroliti) e tutto risulta nella norma.


Oltre a questi sintomi non ho nulla, Però sono fortemente preoccupato per questi spasmi e sopratutto per queste scosse anche se, quest’ultime si verificano più sporadicamente.


Sono un tipo molto ansioso e ipocondriaco.

Mi sembra di essere entrato in un circolo vizioso perché appena avverto la sintomatologia mi preoccupo.

La mattina per esempio mi sveglio sempre con l’ansia.


A preoccuparmi sono malattie neurologiche importanti.


Potete dirmi qualcosa in merito?

Leggendo su internet ho sentito parlare di ipereccitabilità neuromuscolare.


Spero in una risposta.


Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 65,9k 2k 23
Gentile Utente,

in effetti è molto probabile che si tratti di ipereccitabilità neuromuscolare su base ansiosa, nulla d'importante. Mi sento di tranquillizzarLa. Lasci perdere le malattie neurologiche.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottor Ferraloro per la risposta e la rassicurazione . Ho letto che la ipereccitabilità neuromuscolare può dare mesi o anche anni ! Sto prendendo qualche ansiolitico ma ovviamente senza alcun riscontro che riduca gli spasmi.
Ha qualche consiglio Lei ?
La ringrazio ancora tanto per la risposta.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 65,9k 2k 23
Gli ansiolitici non sempre risolvono il problema, si possono utilizzare anche altri farmaci ma è vietato consigliarli a distanza.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Capisco, La ringrazio molto Dottore per la disponibilità. Per me era importante una sua risposta, mi ha tranquillizzato.
Per l’ansiolitico cercheró di consultare il medico curante.
Grazie.
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 65,9k 2k 23
Prego, buon pomeriggio.

Dr. Antonio Ferraloro

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa