Utente
Buonasera,
Premetto che i sintomi non sono semplici da descrivere.
Avverto da circa una settimana una sensazione di testa svuotata e stordimento in alcuni momenti della giornata.
È una sensazione fastidiosa che mi preoccupa moltissimo, perché è come se la testa si trovasse in una bolla.

10 mesi fa ho fatto una risonanza magnetica alla testa consigliata dal mio neurologo perché soffrivo di emicrania.
Dalla risonanza risultava tutto perfetto e dopo una cura sono diminuiti di gran lunga anche i dolori di testa.

Ora però sono davvero turbata.
È il caso di ripetere una risonanza?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

la sintomatologia descritta sembrerebbe di origine ansiosa, almeno è questa l’impressione che si ricava a distanza.
Ne parli inizialmente col medico curante per vedere come procedere e se conferma questa ipotesi.
Una RM? Senza una visita diretta è prematuro parlarne.
Non si faccia prendere da paure immotivate.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
La ringrazio immensamente per la risposta.
Anche il mio medico curante la pensa come lei, ha attribuito i miei sintomi ad uno scarico di stress post sessione estiva,dato che ho finito gli esami da pochi giorni.
Per una mia tranquillità mi ha consigliato solo una visita dal neurologo,in modo che io possa rasserenarmi. La farò in questi giorni.
La ringrazio ancora,e la terrò aggiornata.
Buona giornata

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

bene, faccia la visita neurologica e se vorrà potrà farmi sapere l’esito.
Stia comunque serena.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Dottore carissimo,
La scrivo per aggiornamenti.
Ho fatto la visita neurologica e anche le analisi di routine ed emocromo.
È tutto perfetto, non ho alcun problema, e la confusione di cui le parlavo è scomparsa. Sono molto più tranquilla e la ringrazio immensamente per la sua risposta.
Colgo l'occasione per dirle che mia madre circa 2 ore fa ha sbattuto la testa allo spigolo dello stipite, non ha perso coscienza,non ha nausea. Però, nonostante abbia sbattuto la testa,sente dolore al setto nasale. È normale? È il caso di portarla in pronto soccorso?
La ringrazio anticipatamente per la risposta.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

innanzitutto mi fa piacere che il Suo problema si sia risolto.

Riguardo Sua madre, come è stata l’entità dell'urto? Il trauma è stato sul naso?
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Nono dottore, il trauma è stato in testa ma lei ha sentito dolore fin da subito al setto nasale. Non sente dolore in testa, ma proprio sul naso, via via però sta diminuendo.
Non ha altri sintomi, però questo dolore insolito mi preoccupa un po'.

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Probabilmente non c’è nulla di grave ma un controllo dal medico curante è consigliabile.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Va benissimo dottore, la ringrazio immensamente.
Come sempre, gentilissimo.

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro