Utente
Buongiorno.
Scrivo qui per avere una risposta alle mie numerose domande.
Premetto che ho 18 anni e sono per natura personale ansioso ed ipocondriaco.
Fatta questa premessa penso doverosa, proseguo dicendo che sono un paio di giorni che quando vado a letto per una frazione di secondo sento una sorta di formicolio/ tremore lieve che parte dalle braccia e scorre fino al bacino e oltre.
Sono molto preoccupato cercando su internet la mia ansia non ha fatto che accrescere, si parla di SLA o parkinson (in generale di malattie neurodegenerative).
Questa mattina mi sono svegliato con le mani molli e continuavo a vedere se stendendole tremassero, da come potete evincere sono molto ansioso e sin da piccolo ho avuto problemi di somatizzazione, più o meno rilevanti.
Avrei bisogno di una mano nel cercare una diagnosi.
Anche per scindere un comune attacco d'ansia da una malattia piuttosto grave

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

la sintomatologia che riferisce è tipicamente ansiosa.
Non ha potuto trovare la sla come ipotetica diagnosi perché NON esiste con questi sintomi.
Anche il Parkinson è da escludere.
Curi il disturbo d’ansia rivolgendosi ad uno psichiatra.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto è stato gentilissimo

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro