Utente 114XXX
Salve, sono la mamma di daniele ..bimbo di 22 mesi che ha un pò di problemini che mi fanno sospettare che abbia l'autismo.
Adesso brevemente cerco di spiegare tutto:
Daniele da quando è nato ha pianto disperatamente per più di un anno...tant'è che abbiamo sempre pensato che avesse qualche problema di salute...anche il pediatra era convinto avesse qualche allergia ...(che adesso non ha) ad esempio al riso...che adesso mangia.
Aveva fatto i priick test ma risultarono tutti negativi.il bambino piangeva talmente tanto che si torceva tutto e diventava tutto rigido...per noi è stato un incubo.
Poi la fisioterapista gli riscontrò (verso i 7 mesi) un lieve ipertono muscolare che abbiamo corretto con qualche esercizio.
Nonostante ciò abbiamo sempre cercato di andare avanti con serenità ,premettendo che io non lavoro quindi mi sono potuta occupare di daniele in tutto e per tutto.
Daniele fin dalla nascita ha un'avversione a stare in casa...non vuole assolutamente...vuole sempre stare fuori...uscire...
Compiuti i 16/17 mesi daniele aveva iniziato a dire "mamma "papà" kiki (il suo cagnolino) per circa un mesetto...poi...più nulla.a circa 20 mesi (cirrca due mesi fa ) ha iniziato la fase della lallazione ma la parola mamma non l'ha rispresa....dice papà (ma non per chiamarlo)...infatti non ci chiama ...non chiama me (la mamma) non chiama il papà non chiama il cagnolino(non sa più dire kiki) non ha mai cercato di chiamare la sorella martina.daniele dice solo "AO" che per lui significa ciao...
quando vuole qualcosa ...alcune volte indica..altre no...e va in crisi di strilla e pianto se non ottiene ciò che cerca...a tavola è un dilemma capire cosa vuole.
Daniele non è per niente interessato ai cartoni animati..sembra addirittura non capirli
Ci sono delle situazioni che poi non comprendo
Ad esempio siamo a tavola, abbiamo finito di mangiare e capisco che vuole la banana...gliela metto davanti e inizia a piangere e urlare disperato...la tolgo e piange ancora di più ....aspetto che si calma...do la banana...e la mangia tutta....la voleva!!!!!si comportacosì con tante cose e in tante situazioni.
Daniele abbraccia molto...è molto affettuoso con noi!...al parco preferisce giocare da solo...e se si avvicina qualche bimbo lui si allontana...ma delle volte succede che tra mille bimbi vede un bimbo gli si avvicina e lo abbraccia....!
Daniele usa l'aggressività in molte cose...sia per dimostrarci affetto sia per rispondere ad una negazione.
Se gli dico "daniele non prendere quella cosa"daniele non fare questo"lui sembra proprio non capire e se mi avvicino a prendere l'oggetto che ha in mano lui risponde con graffi morsi e pizzicotti.
H a già effettuato il test dell'udito che è risultato perfetto ma una logopedista che lo ha visitato ha scritto testuali parole:
"reazioni non costanti a suoni e rumori,alla voce a intensità sostenuta,scarsa interazione,assenza di linguaggio verbale"
e mi ha consigliato una visita da un neuropsichiatra infantile.
Lei cosa mi dice?grazie

[#1] dopo  
Dr. Rosamaria Bruni

24% attività
12% attualità
16% socialità
ANDORRA (AD)
SPAGNA (ES)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Gentile, mamma

Io consiglio di ricorrere immediatamente a un neuropsichiatra infantile, con esperienza in diagnosi precoce del neurosviluppo.
Cio che preoccupa , e' la perdita delle funzioni del linguaggio di espressione in relazione al contesto, che sta vivendo Daniele.
Voglio dire perche' sta retrocedendo?

Scoprirlo immediatamente
Ha avuto febbre o infezioni sistemiche negli ultimi 2 mesi?
Ha avuto coliche gassose da piccino?

Sono famosa per la mia lapidaria chiarezza ,
mi faccia sapere al piu presto.
Dr.ssa RosaMaria Bruni
Neuropsichiatra Infantile

[#2] dopo  
Utente 114XXX

Salve Dr.ssa la ringrazio molto per la sua risposta.
Daniele negli ultimi due mesi non ha avuto febbre o infezioni che io ricordi...circa due mesi fa ha avuto l'asma bronchiale che abbiamo curato con del cortisone.
Da piccino ha sofferto molto di mal di pancia e ancora adesso ne soffre un pò..ci può essere una correlazione? e di notte da quando è nato (fino a circa un mese fa) si svegliava di notte urlando come se fosse in preda ad incubi...

[#3] dopo  
Utente 114XXX

adesso che mi viene in mente daniele è da circa un mese che ha sul polpaccio sinistro un eritema papuloso(così chiamato dal pediatra) apparentemente inspiegabile...per il momento queste bolle sono ancora presenti e fuoriesce del sangue..infatti devo medicarlo tutte le sere...