Utente 471XXX
Buongiorno dottori, sono una mamma disperata.
Ad agosto a mio figlio di 32 mesi è stato diagnosticato un disturbo dello spettro autistico di tipo grave terzo livello.
Come potete immaginare la disperazione di noi genitori.
Per noi l autismo, era un termine medico che sentivi ogni tanto in tv.
Oggi è il mostro che ha distrutto la nostra famiglia.
Abbiamo fatto mille visite, consultato vari specialisti, iniziato la psicomotricita.
Il consiglio che vorrei chiedervi è il seguente, ci hanno consigliato il metodo DIR come approccio terapeutico, ma poi senti parlare di ABA e non sai più cosa fare.
Si dice che il metodo aba sia più severo e robotizzato, e meno efficace.
Ho PAURA di perdere tempo e precludere un ritardo nel miglioramento di nostro figlio.
Ha molte difficoltà, è averbale, selettivo nell'alimentazione, ha diverse sterotipie, non riusciamo nel togliere il pannolino, dateci un consiglio per favore.
Vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Leano Cetrullo

24% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANNICANDRO DI BARI (BA)
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2018
Gentile utente,

io consiglierei il metodo ABA.
E' normale essere apprensivi dopo una diagnosi del genere ma non bisogna disperarsi, gli specialisti sicuramente aiuterano ad incrementare le abilità del piccolo sia a livello cognitivo che motorio.
Cordiali Saluti
Dr. Leano Cetrullo
Psicologo e Criminologo
Membro della American Psychological Association (APA)