Paure e fissazioni

Gent.mi
vi scrivo per chiedervi un consiglio: bimbo 4anni, figlio unico, senza nessun problema specifico, buona capacità di linguaggio, nessun problema nella scuola materna ma da circa un mese (anche meno)alterna fasi di fissazioni piccole manie, tipo: lavarsi spesso le mani oppure ripetere in continuazione sempre la stessa domanda ed ottenere sempre la stessa risposta.
In queste fasi notiamo nel bambino un’ansia che si appaga solo con le ns risposte.
In questo periodo nulla è avvenuto nel contesto familiare che possa avere portato il bambino a somatizzare qualche evento;
siamo preoccupati, e non sappiamo se sia il caso di rivolgersi ad uno specialista oppure è una fase, un periodo transitorio e dobbiamo far finta di nulla.
Inoltre noi da genitori come dobbiamo comportarci? assecondarlo in queste piccole fissazioni oppure imporci?
Anche le insegnanti di scuola materna hanno notato questo cambiamento "improvviso" del bambino ma accertato che non c'è stato un fattore specifico scatenante, consigliano di attendere l'evoluzione e attribuiscono quest'ansia del bambino a qualcosa che possa averlo turbato.
Vi ringrazio sempre per l'ottimo servizio offerto.
C.O.
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 46
Gentile signora,

purtroppo è trascorso un po' di tempo da quando Lei ha inserito la Sua richiesta di consulto on line Ora come vanno le cose? Suo figlio manifesta lo stesso comportamento? Nota sempre una certa ansia quando pone le stesse domande o si lava spesso le manine? Ha provato a fare caso a quando esattamente si lava le mani (es se tocca qualcosa in particolare) e quante volte al giorno?

Provi a rassicurare il bimbo, anche se suppongo che già lo abbia fatto, probabilmente si tratta di un momento in cui il bimbo ha bisogno di aiuto per sciogliere alcune paure.


Cordiali saluti,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test