Utente
Salve, io ho un forte dubbio, il neuropsichiatra infantile dove vado ora potrà tenermi in considerazione dopo aver compiuto il diciottesimo anno d età? Ho sentito dire in giro che c’è chi se la sente e chi no.. . è vero? Sono preoccupata per questa cosa. Perché io vorrei evitare di passare da un altro perché lui sa tutto di me!

[#1]  
Dr. Valentino Marzolini

20% attività
8% attualità
4% socialità
VILLASANTA (MB)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2009
Ottima domanda: privilegiare la continuità terapeutica oppure asservirla a regole anagrafiche? Io non ho dubbi sul fatto che è meglio proseguire una relazione terapeutica come la sua che sta dando buoni frutti (a giudicare dalla pertinenza e acutezza del quesito che ha posto).
Dr. valentino marzolini